Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Sai perché nell’ascensore c’è sempre uno specchio? Non è solo per guardarsi: il vero motivo ti sconvolgerà

Foto dell'autore

Grazia Luprano

Ti sei mai chiesto perché in ogni ascensore è presente uno specchio? Ti assicuro che non è solo per ritoccare il trucco, guardarsi, sistemare i capelli prima di uscire o andare al lavoro. Ti svelo quali sono i veri motivi.

Che grande invenzione l’ascensore. Un mezzo meraviglioso che ci permette di arrivare ai piani alti senza salire quelle interminabili rampe di scale. Un grande aiuto, soprattutto, per le persone che hanno difficoltà deambulatorie.
Ci sono ascensori con ancora all’interno la vecchia gettoniera oppure quelli super tecnologici con la pulsantiera all’avanguardia. Ma tutti gli ascensori hanno una caratteristica comune: la presenza dello specchio.

Molti pensano che lo specchio serva solo a guardarsi. Infatti, è molto utile per l’ultimo ritocco prima di uscire. Ci si guarda per vedere se i capelli o il trucco sono perfetti. E perché no, molti lo utilizzano per fare anche dei selfie. Ma in realtà, la presenza dello specchio in ascensore avrebbe un altro scopo. Il vero motivo della sua presenza assumerebbe un significato più psicologico.

Sai perché nell’ascensore c’è sempre uno specchio? Ecco il vero motivo e non è quello che pensi

L’ascensore è un’ambiente molto piccolo e che potrebbe creare dei problemi soprattutto alle persone che soffrono di ansia o di claustrofobia (cioè, paura irrazionale degli spazi stretti). Chi non ha il terrore di rimanere bloccato al suo interno. Un vero incubo per chi non ama gli spazi piccoli e senza finestre. Lo specchio nell’ascensore avrebbe il compito di ridurre il disagio ed evitare scene di panico. Come?
Sappiamo tutti che in casa, posizionare questo oggetto nel posto giusto può rendere lo spazio otticamente più grande, meno angusto e illuminato. Ecco, lo specchio dell’ascensore avrebbe lo stesso obiettivo. Cioè, quello di creare l’illusione che, quel piccolo ambiente, in realtà sia più grande. Inoltre, sistemarsi i capelli, dare un’ultima occhiata all’outfit, controllare il trucco aiuta a non pensare al tempo che intercorre tra una salita e una discesa. Ecco svelato il motivo del perché nell’ascensore c’è sempre uno specchio.

Sicurezza e controllo

Ma lo specchio avrebbe anche un’altra funzione. Oltre a distrarci per evitare scene di ansia e panico, aiuta anche a sentirsi più sicuri. Quante volte ti è capitato di condividere l’ascensore con delle persone mai viste o che conosci pochissimo. Ecco, grazie allo specchio puoi monitorare la situazione e tenere sotto controllo il soggetto che condivide con te lo spazio. Evitando così degli spiacevoli inconvenienti.

Impostazioni privacy