Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Real Madrid – Manchester City: a quanto ammonta il valore complessivo delle due squadre in campo questa sera

Foto dell'autore

Paolo Oggioni

Sarà una partita stellare quella che andrà in scena questa sera nel rinnovato Santiago Bernabeu di Madrid. Il Manchester City campione in carica, sfida il Real, il club più ricco del Mondo.

Parte oggi la fase finale della Champions League, con le 8 migliori squadre d’Europa che si sfideranno per cercare i due ambitissimi posti per la finale di sabato 1 giugno a Wembley. Il prestigioso stadio inglese rappresenterà il punto di arrivo della stagione 2024 per le squadre di club.

La partita più attesa è sicuramente quella che vedrà di fronte il Real Madrid, padrone di casa all’andata, contro il Manchester City. Ancelotti contro Guardiola, Bellingham contro Haaland. Comunque la si voglia presentare, la sfida tra i due club favoriti a inizio Champions. Uno dei due, a causa di questo sorteggio, dovrà abbandonare la competizione con anticipo rispetto al previsto.

Il valore del Real Madrid

Il club più prestigioso del mondo, quello che ha vinto più Coppe dei Campioni, ben 14, la squadra dei sogni per quasi tutti i giocatori. Anche quel Kylian Mbappé che si vestirà di bianco a partire dal prossimo luglio. Una rosa spaziale, quella a disposizione di Carlo Ancelotti, a partire dal portiere belga, Thibaut Courtois, fino ad arrivare alla perla brasiliana Vinicius, passando per il golden boy inglese Jude Bellingham.

Purtroppo per il tecnico italiano, l’estremo difensore della nazionale del Belgio è fuori per infortunio e non potrà essere presente contro il City. Il valore attuale della rosa del Real, secondo gli ultimi dati dell’illustre sito Transfermarkt, supera di poco il miliardo di euro. Courtois vale 30 milioni, un valore che i due portieri di riserva, Lunin e Kepa, insieme, non raggiungono. Questo per sottolineare quanto potrebbe mancare il belga in questa sfida. Sono ben 4 i giocatori che superano i 100 milioni di euro di valore. Bellingham 180, Vinicius 150, Rodrygo e Valverde 100.

Il valore del Manchester City

Dall’altra parte, anche Pep Guardiola non potrà disporre del suo portiere titolare, il brasiliano Ederson, il cui valore è di 40 milioni. Il portiere di riserva, il tedesco d’origine spagnola Ortega, vale circa quattro volte di meno. Questo per capire l’importanza della defezione tra i pali della squadra Campione d’Europa in carica.

Il valore complessivo della rosa inglese supera di circa 250 milioni di euro quella del Real Madrid. Sono “solo” tre i giocatori che valgono più di 100 milioni di euro. Lo spagnolo Rodri, 110, Foden, 130, Haaland 180. Questo perché i calciatori più in forma attualmente, Kevin De Bruyne e Bernardo Silva sono un po’ più avanti di età e questo incide nella valutazione. Comunque, la sfida di questa sera, vedrà in campo un valore complessivo che supera abbondantemente i due miliardi di euro. Solo questo dato fa capire perché, per molti, Real Madrid – Manchester City è la vera finale (anticipata) di Champions League.

Impostazioni privacy