Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Per prevenire le rughe naso-labiali ci serve una posata: ecco come usarla per un effetto lifting gratuito

Foto dell'autore

Elena De Felice

Tutti parlano di chirurgia estetica, ma esiste un metodo naturale per contrastare le rughe? La risposta è sì, ed è a portata di mano per tutti.

Nell’epoca odierna, il desiderio di mantenere un aspetto giovanile sembra essere sempre più una priorità. Moltissime persone si rivolgono alla chirurgia estetica, per cercare di contrastare il normale passare del tempo. Eppure, bisognerebbe cercare di coltivare un rapporto di amore e cura verso noi stessi e il nostro corpo, riuscendo ad accettare con serenità i nostri cambiamenti, fisici e mentali. La vera sfida non è combattere ogni ruga, ma imparare a vivere in armonia con i segni del tempo, com’è normale che sia. Detto questo, è importante anche cercare di curare al meglio il proprio corpo, magari sfruttando dei metodi poco invasivi ma comunque efficaci. Per contrastare le rughe naso-labiali (quei solchi espressivi che si formano ai lati della bocca), ad esempio, esistono diversi metodi casalinghi, semplici e gratuiti, e il primo prevede l’utilizzo di un cucchiaio. Ecco come dovremmo usarlo.

Per prevenire le rughe naso-labiali, molti stanno utilizzando questo metodo gratuito ed efficace, da provare subito!

Riuscire a contrastare le rughe è un desiderio di molti, difficilmente conciliabile con la realtà. Ci sono, però, alcuni passaggi fondamentali da non dimenticare mai per prendersi cura della propria pelle e ritardare la comparsa delle rughe. Sicuramente struccarsi tutti i giorni è uno di questi. Ma anche sfruttare alcune tecniche casalinghe può rivelarsi utile, come quella del cucchiaio.
Quest’ultimo, oltre ad essere un utensile da cucina, può trasformarsi in un vero e proprio alleato di bellezza. L’idea di usare un cucchiaio per la cura della pelle potrebbe, a primo impatto, sembrare un po’ strana, ma si tratta di una tecnica davvero efficace e, soprattutto, gratuita! Per sfruttare i benefici di questo metodo, inizieremo refrigerando il cucchiaio per qualche ora. Una volta freddo, lo utilizzeremo per massaggiare delicatamente la zona intorno alle labbra e il naso, con particolare attenzione alle rughe naso-labiali. Il freddo contribuirà a tonificare la pelle e a stimolare la circolazione sanguigna, mentre il massaggio favorirà l’elasticità e la rigenerazione cutanea. Questo trattamento casalingo non solo è economico e semplice da realizzare, ma ci aiuterà ad avere la pelle più liscia. Inoltre, rappresenta un momento di relax, un rituale quotidiano da concedersi per stare bene con se stessi.

Mai sentito parlare del gua sha?

Oltre al cucchiaio, anche un altro metodo sta emergendo come protagonista della bellezza naturale: stiamo parlando del gua sha. Questa antica pratica orientale utilizza una pietra levigata per eseguire un massaggio profondo, promuovendo il drenaggio linfatico e migliorando la circolazione. Per praticare il gua sha, dovremo applicare un leggero strato di olio sulla pelle per permettere alla pietra di scivolare facilmente. Con movimenti fluidi e delicati, massaggeremo l’area intorno a naso e labbra, seguendo le linee naturali del viso per stimolare e tonificare la pelle. Questa tecnica non solo aiuterà a mitigare l’aspetto delle rughe ma porterà anche un profondo senso di benessere e rilassamento. Questa tecnica per prevenire le rughe naso-labiali sta diventando virale, non ci resta che provarla!

Impostazioni privacy