Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Non puoi neanche immaginare quanto spendono i vip per bodyguard e sicurezza. Ecco 3 celebrities che non badano a spese

Foto dell'autore

Erica Oldano

Probabilmente non ci hai mai pensato, ma tra le spese più folli che compiono i vip non ci sono solo case da sogno e jet privati. La sicurezza è un dettaglio che non trascurano affatto e per questa sono disposti a spendere cifre da capogiro.

Le celebrità sono sempre sotto i riflettori. Sono adorate e idolatrate dai fan, ma non sempre si sa come questi potrebbero reagire. Senza contare il fatto che i vip, essendo molto ricchi, potrebbero essere bersaglio di delinquenti di ogni tipo. Non dovrebbe stupirci dunque se le star sono disposte a spendere letteralmente un mucchio di soldi per garantire la propria incolumità. Oggi vogliamo svelarti quali sono i vip più spendaccioni in fatto di sicurezza e perché hanno deciso di investirci così tanti soldi.

Non puoi neanche immaginare quanti soldi è disposta a pagare la coppia d’oro d’America

Stiamo parlando di Jay-Z e Beyoncé che non badano di certo a spese quando si tratta di proteggere la propria famiglia. La coppia ha una bambina nata nel 2012 e 2 gemelli arrivati nel 2017. I 2 artisti sono tra i personaggi più ricchi d’America. Dopo la nascita della primogenita, la coppia investì 4 milioni di dollari per garantire la giusta sicurezza alla famiglia. Con l’arrivo dei gemelli, la cifra arrivò a circa 9 milioni di dollari. Ma non finisce qui. Beyoncé e Jay-Z sono tra le star più amate e conosciute nel Paese. Durante i loro tour mondiali che durano mesi e mesi, la coppia paga altri 500 addetti alla security per essere sereni e non correre rischi.

Un’altra coppia (reale) spende una vera fortuna per la security

Harry e Meghan da quando si sono trasferiti negli USA devono pagare tutto ciò che riguarda la security di tasca propria. Il principe britannico ha fatto causa al governo inglese per avere di nuovo la scorta quando si reca in visita in Inghilterra. Attualmente, la coppia spende quasi 8 milioni di dollari per proteggersi. Nel dettaglio, i principi inglesi hanno 2 guardie personali a testa per 24/24h, 7 giorni su 7, per un totale quindi di 8 guardie. Ovviamente, Harry e Meghan hanno fatto installare i più moderni sistemi di videosorveglianza fuori e dentro la loro proprietà. Inoltre, hanno ingaggiato del personale per la sorveglianza fuori dalla villa di Montecito, in California. Infine, per ogni loro spostamento il numero degli addetti alla security aumenta e così il costo complessivo per la protezione della loro famiglia.

Questa star spende una montagna di soldi per vivere serenamente

Non puoi neanche immaginare le cifre da capogiro che sborsa Kim Kardashian ogni anno per la sua incolumità. La star di origini armene spende circa 7 milioni di dollari per la sua sicurezza. Tuttavia, non possiamo di certo biasimarla. Nel 2016, la modella ed imprenditrice statunitense ha subito una rapina nell’appartamento di Parigi. Intenta ad evitare di rivivere un’esperienza così traumatica, la donna ha scelto di non risparmiare sulla propria sicurezza. Pertanto, ha assunto 4 guardie del corpo per sorvegliare l’abitazione giorno e notte senza sosta e altrettanti bodyguard che la proteggano durante gli spostamenti. Ovviamente, le sue proprietà sono tutte dotate dei più innovativi sistemi di allarme e videosorveglianza.

Impostazioni privacy