Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Non solo Lady Gaga, anche queste 3 celebrities sono state vittime di bullismo: un’infanzia difficile per cantanti, attori e politici

Foto dell'autore

Erica Oldano

Ora sono ricchi, famosi e amati da tutti ma non sempre è stato così. Alcuni vip di fama mondiale hanno avuto un’infanzia da dimenticare e oggi siamo qui per raccontarti le loro esperienze vissute.

Cantanti di successo, attori straordinari e persino personalità politiche di spicco: il bullismo non fa distinzioni. Il bullismo è un problema sociale rilevante e purtroppo sempre presente. Nessuno è immune dal suo attacco e anche moltissimi personaggi famosi hanno dichiarato di avere avuto questo problema in passato. Non molto tempo fa ne ha parlato Lady Gaga, raccontando di quanto sia stato difficile andare oltre e superare le umiliazioni. Oggi ti racconteremo la sua esperienza e quella di altri 3 vip conosciuti in tutto il Mondo.

Lady Gaga e l’incubo alle scuole medie

Milioni di dischi venduti, tour sold out in tutto il mondo e vincitrice di un premio Oscar per la migliore canzone originale del film “A star is born”. Ciò nonostante, Lady Gaga è stata derisa e maltrattata a scuola e la star lo ha raccontato più volte. Alcuni ragazzi la prendevano e la gettavano nel cassonetto dell’immondizia sostenendo che doveva stare lì poiché quello era il posto a cui apparteneva. Senza contare l’indifferenza e l’umiliazione delle compagne di classe che anziché prendere le sue parti la deridevano.

Non solo Lady Gaga: anche questo grandissimo attore ha subito insulti e umiliazioni

Forse non tutti sanno che anche Tom Cruise da piccolo è stato vittima di bullismo. Cruise da piccolo era dislessico e mostrava alcune difficoltà nell’apprendimento. Anche il provenire da una famiglia poco agiata ed essendo non molto alto di statura lo ha reso un facile bersaglio dei bulli. Ecco, dunque, che l’attore ha affrontato un periodo difficile e ciò lo ha costretto a cambiare circa una ventina di scuole.

Mika e il racconto della sua rivincita contro i bulli

Non solo Lady Gaga, anche Mika ha raccontato una storia triste sulla sua infanzia. Oggi vende milioni di dischi in tutto il Mondo, ma da piccolo è stato bullizzato. La causa? Le sue origini libanesi, ma anche per la dislessia e per qualche chilo di troppo. Ciò che gli ha dato la forza di superare tutto quanto è stato il suo sogni di diventare un artista di successo. “Un giorno coloro che mi perseguitano, verranno in futuro ai miei concerti”. E così è stato!

Un bullo ha preso di mira anche una delle persone più influenti al Mondo

I bulli non hanno risparmiato nemmeno l’ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Ai tempi delle scuole per molti era “diverso” per via del suo colore della pelle e per questo emarginato. Un giorno, lui e un suo compagno i ebbero una discussione. Il ragazzo diede del “negro” ad Obama con il chiaro intento di offenderlo. Poco dopo, l’ex Presidente in preda alla rabbia rispose con un pugno che ruppe il naso al suo compagno. Ancora oggi Barack Obama spiega ai ragazzi che le diversità non devono essere additate come qualcosa di negativo e da evitare. Queste piuttosto dovrebbero arricchirci.

Impostazioni privacy