Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Sai cosa può legare un bicchiere e capelli ondulati? Si tratta di un effetto fisico particolare

Foto dell'autore

Maria Zarbo

Ci sono gesti che compiamo abitualmente che a volte ci riservano imprevisti. Pochi sanno perché avvengono e come rimediare. Ad esempio potremmo bagnarci versando dell’acqua o altri liquidi. Dietro ci sarebbe un effetto alla base di varie invenzioni. Scopriamo di che si tratta.

Ogni giorno ci sono azioni abitudinarie a cui prestiamo poca attenzione. Ad esempio la mattina ci prepariamo a volte del latte e se abbiamo sete ci versiamo da bere in un bicchiere. Quando il liquido nella tazza o in altri recipienti è troppo, compiamo un gesto semplice. Può capitare infatti di travasare latte o acqua in altri contenitori. Spesso però accade di bagnarci le mani e la superficie dove stiamo operando. Ciò avviene perché il liquido scivola lungo la tazza o il bicchiere. Per evitarlo potremmo scegliere due opzioni. Se compiamo velocemente l’operazione verseremo l’acqua o il latte senza problemi. Quell’effetto inoltre si evita usando contenitori con il bordo. Possiamo notarlo in bicchieri usa e getta o in alcuni pentolini scaldalatte.

Sai cosa può legare un bicchiere e capelli ondulati? Ha un nome particolare

Quel fenomeno illustrato a grandi linee si chiama effetto Coandă. Verrebbero coinvolti alcuni fattori, ossia la pressione atmosferica sul liquido, l’attrito, l’adesione alla superficie. Il fenomeno sarebbe facilmente verificabile mettendo la parte convessa di un cucchiaio sotto al getto d’acqua di un rubinetto. Al contatto il fluido cambierà direzione seguendo la curva della posata.

Il primo a studiare in modo approfondito questo effetto fu Henri Marie Coandă. Questo ingegnere e scienziato di origine rumena dedicò gran parte della sua vita alla fisica e alle sue applicazioni specialmente all’aeronautica. Tra gli aerei da lui progettati pensiamo al Coandă-1910 il primo velivolo a motore termogetto. Tra gli altri vi sarebbe anche il primo bimotore per sola elica.

Progressi in vari ambiti

L’ingegneria aeronautica ha ricevuto senza dubbio un grande contribuito dalle invenzioni di Coandă. In particolare il famoso effetto Coandă studiato sui fluidi permise lo sviluppo di mezzi particolari, anche a volo verticale e del primo modello di hovercraft. L’ingegneria moderna sappiamo che si occupa di tanti campi, pensiamo agli elettrodomestici ad esempio. Nell’ambito della bellezza, dietro a un rasoio elettrico, a un epilatore laser o a un asciugacapelli c’è un lavoro spesso lungo. In particolare per rendere ondulati i capelli molte donne usano un congegno tubolare. Questo sfrutta proprio l’effetto Coandă di cui abbiamo parlato. La ciocca di capelli viene attratta e si avvolge attorno al modellatore. Ora finalmente sai cosa può legare un bicchiere e capelli ondulati!

Impostazioni privacy