Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

2 titoli azionari tradizionali che non hanno niente da invidiare a quelli tecnologici e con performance da urlo

Foto dell'autore

Lorenzo Masini

Anche tra i titoli tradizionali si trovano storie di successo e crescite dei prezzi importanti. Ce lo dimostrano le azioni di Eli Lilly e American Express, due colossi quotati a Wall Street con performance interessanti.

Alla Borsa di New York non ci sono solo i titoli tecnologici che salgono in doppia cifra. Anche azioni di aziende che operano in settori tradizionali hanno regalato negli ultimi anni performance interessanti ai loro azionisti. Prendiamo, per esempio, Eli Lilly, gigante del settore farmaceutico, e American Express, colosso dei servizi finanziari. Entrambe le aziende hanno dimostrato una capacità notevole di navigare le sfide del mercato, rafforzando la loro posizione. I titoli nell’ultimo periodo hanno dato agli investitori motivo di essere soddisfatti della scelta fatta.

2 titoli azionari tradizionali con performance interessanti

Eli Lilly, con una storia di quasi 150 anni, continua a essere un punto di riferimento nell’industria farmaceutica. Con un focus sull’innovazione e la ricerca, l’azienda ha recentemente ricevuto il prestigioso Premio Leonardo International, riconoscendo i suoi sforzi e investimenti in Italia.

Da inizio dell’anno il titolo ha avuto una performance ragguardevole. L’azione, che è anche quotata sulla Borsa italiana, dal 2 gennaio 2024 al momento della scrittura dell’articolo, ha guadagnato oltre il 20%. A 5 anni la performance è stata strepitosa. I prezzi sono passati da 110 dollari al valore attuale di 731 dollari.

American Express, un colosso che macina guadagni in Borsa

Chi non conosce American Express? Chi non ha mai sognato di avere una America Express Gold, o ancora la più esclusiva Black? In Italia questa carta è pò meno diffusa, ma nel resto del Mondo è uno status symbol.

Il titolo è sui massimi storici, mai nel recente passato aveva toccato queste valutazioni. Al momento di questa analisi l’azione ha un valore di 239 dollari. In Borsa italiana (Isin: US0258161092) i prezzi scambiano attorno ai 223 euro. Da inizio del 2024 ad oggi l’azione ha avuto una performance del 30%. Negli ultimi 12 mesi i prezzi del titolo sono cresciuti di quasi il 50%. Nel 2010, dopo la crisi del 2008 si comprava un’azione ad appena 10/15 dollari, oggi vale 15/20 volte tanto.

Altro che titoli tecnologici, anche il business tradizionale regala soddisfazioni.
Eli Lilly e American Express rappresentano due realtà diverse ma entrambe esemplari nel loro settore. La loro capacità di adattarsi e prosperare, nonostante le incertezze economiche globali, ha permesso ai titoli di salire nel lungo periodo.

Approfondimento
3 titoli della Borsa Italiana da tenere d’occhio perché da inizio dell’anno sono saliti anche di oltre il 60%.

Impostazioni privacy