Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Ma davvero la bistecca cruda può guarire velocemente un occhio nero? Film o verità

Foto dell'autore

Grazia Luprano

Poggiare una bistecca cruda e congelata su un occhio nero è una delle scene più ricorrenti nei film. Ma funziona davvero questo metodo casalingo? Scopriamolo insieme.

Tutti, quotidianamente, utilizziamo alcuni rimedi naturali, spesso tramandati dalle nonne. Ad esempio, ci hanno insegnato che l’aceto sgrassa ed elimina gli odori, che il bicarbonato sbianca e pulisce lo sporco e che i gusci di uovo sono degli ottimi fertilizzanti.

I rimedi naturali sono molto utilizzati anche, in caso di qualche lieve problema di salute. Sappiamo tutti che la camomilla potrebbe aiutare a rilassare i muscoli e a dormire meglio. Mentre la tisana al finocchio avrebbe la capacità di agevolare la digestione e sgonfiare la pancia. Per non parlare degli oli essenziali, utili per la pelle e i capelli.

Il burro non solo in cucina

Di rimedi naturali ce ne sono tantissimi ed elencarli tutti sarebbe davvero impossibile. Ma ne vogliamo citare un altro, molto utilizzato in casa. Oltre al ghiaccio, hai mai visto le nonne applicare del burro freddo sul bernoccolo di un bambino? Secondo la tradizione contadina, questo rimedio casalingo e arrangiato, avrebbe la capacità di “agire” su delle lievi contusioni, prevenendo il coagulo di sangue e il livido. Naturalmente parliamo di un vecchio metodo casalingo che non ha nessun valore medico e scientifico. Non sappiamo neanche se faccia davvero effetto. Quindi, in questi casi meglio affidarsi alle mani esperte di un medico.

Ma davvero la bistecca cruda può guarire velocemente un occhio nero? Ecco tutta la verità

Non solo il metodo del burro, c’è ancora qualcuno che per curare un’ecchimosi nell’area periorbitale, causata da un urto, (in parole semplici, per evitare che l’occhio diventi nero) utilizza un metodo molto particolare. Lo vediamo spesso nei film. La scena è sempre la stessa: un personaggio riceve un pugno in un occhio, e cosa fa per alleviare il dolore ed evitare che questo annerisca? Prende una bistecca cruda e anche congelata, e la applica sull’occhio dolorante.

Ma davvero la bistecca cruda può guarire velocemente un occhio nero? In realtà, in caso di contusioni, ci consigliano sempre di applicare, sulla parte dolorante, del ghiaccio. Questo, per evitare il gonfiore. Ma utilizzare proprio la bistecca congelata non è davvero raccomandato. Infatti, la carne cruda potrebbe sviluppare dei batteri e causare dei danni seri e delle infezioni. Meglio applicare, sull’area dolorante, del semplice ghiaccio avvolto in un panno pulito e, naturalmente, farsi controllare dal medico per escludere delle complicazioni.

Impostazioni privacy