Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Il forno è incrostato e puzza di bruciato? Basta un trucchetto per pulirlo facilmente in una sola passata

Foto dell'autore

Erica Oldano

Il forno è da sempre un nostro grande alleato. Tuttavia, se dopo aver cucinato il tuo forno emana cattivi odori e presenta macchie di sporco ostinato, abbiamo la soluzione che fa al caso tuo. Non userai costosi prodotti a base chimica, ma solo quello che trovi nella tua dispensa.

Cucinare è sempre un piacere, ma spesso può diventare snervante. Purtroppo, usandoli, gli elettrodomestici si sporcano e diventano vittime dei cattivi odori, dandoci così altro lavoro da fare.

Uno tra gli strumenti che utilizziamo di più in cucina è senza dubbio il forno. Con esso possiamo realizzare piatti davvero gustosi e salutari. 

Se ci prendiamo cura regolarmente dei nostri elettrodomestici riusciamo a mantenerli puliti, evitando che lo sporco si incrosti e che si formino cattivi odori. 

Proprio per questo motivo, oggi vogliamo svelarti un rimedio economico, naturale e molto efficace per far tornare come nuovo il tuo forno di casa.

Il forno è incrostato e puzza? Dopo aver provato questo trucchetto non tornerai più indietro 

Come ben sappiamo, il forno per sua natura emana calore. Dunque, perchè non usare questa sua caratteristica a nostro vantaggio? 

Per pulire bene il forno, inizia a farlo scaldare a 180 gradi. Nel frattempo, versa in una teglia con i bordi alti un litro d’acqua. A questa aggiungi il succo di un limone e un bicchiere di aceto. Non appena il forno sarà ben caldo, inserisci al suo interno la teglia e lasciala agire per circa 30 minuti.

Trascorso questo lasso di tempo, spegni il forno e lascialo intiepidire. Indossa dei guanti per proteggere le mani e rimuovi la teglia dal forno. A questo punto, ti servirà soltanto una spugna. In alternativa, al posto della spugna potrai usare la metà del limone che hai precedentemente spremuto, ovviamente dalla sua parte fibrosa.

Infine, detergi con cura le superfici del forno. Noterai subito che lo sporco verrà via in una sola passata e che la puzza di cibo sarà svanita. L’azione combinata di aceto e limone, noti per le loro capacità sgrassanti, e dell’acqua bollente rendono le macchie morbide e facili da togliere.

Inoltre, questo metodo regala al forno un profumo davvero piacevole e duraturo.

Se ad essere incrostate sono le griglie del forno, prova ad usare questo metodo

Abbiamo visto che cosa fare se il forno è incrostato e puzza. Dobbiamo tener conto che questo elettrodomestico al suo interno ha delle griglie sulle quali appoggiamo teglie ed alimenti.

In caso di griglie del forno incrostate, prendi un recipiente e riempilo d’acqua calda. Immergi le teglie e versaci sopra una quantità generosa di sale grosso e di bicarbonato.

Lascia in ammollo le teglie per circa 20 minuti e dopodiché accadrà la magia. Lo sporco incrostato verrà via alla prima passata perché sale e bicarbonato sono 2 grandi alleati contro le macchie difficili e gli odori sgradevoli. 

Impostazioni privacy