Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Hai i capelli bianchi e vuoi smettere di farti la tinta? Ecco 3 consigli d’oro per averli sempre morbidi, forti e lucenti

Foto dell'autore

Elena De Felice

I capelli bianchi possono comparire in età avanzata, ma anche in gioventù. Se non vuoi diventare schiavo della tinta, ecco come dovrai curarli per mantenerli sempre al meglio.

I capelli, oltre ad essere una parte fondamentale della nostra immagine, rappresentano anche un indicatore del nostro stato di salute e benessere. Molte persone scelgono di coprire i capelli bianchi con tinte chimiche aggressive per mantenerli giovani e vivaci. Nonostante questo, il tempo passa, e i primi capelli bianchi spuntano a chiunque, nessuno escluso. Per questo, sempre più persone stanno abbracciando l’idea di accettare i propri capelli bianchi naturali, liberandosi finalmente dalla schiavitù della tinta (che porta via tempo e soldi!). Prendiamo, quindi, nota e capiamo come curare al meglio la nostra chioma bianca per farla risplendere di salute e bellezza.

Hai i capelli bianchi e non hai più intenzione di colorarli? Fai bene, ma segui questi suggerimenti per curarli al meglio

La prima regola per mantenere i capelli bianchi belli e brillanti è eliminare le brutte sfumature di colore. Con il tempo, i capelli bianchi possono ingiallirsi a causa dell’accumulo di residui di prodotti per lo styling e dell’esposizione agli agenti atmosferici. La soluzione a questo problema è l’utilizzo di uno shampoo antigiallo.
Gli shampoo antigiallo sono formulati per neutralizzare i toni gialli indesiderati. Contengono pigmenti viola o blu che aiutano a contrastare il colore giallo, lasciando i capelli colorati in modo omogeneo. È importante utilizzare uno shampoo antigiallo con costanza e moderazione, in genere una volta alla settimana o quando notiamo che i nostri capelli iniziano a ingiallire. Per un ottimo risultato, è essenziale seguire attentamente le istruzioni del prodotto. Questo prodotto ridurrà la necessità di utilizzare prodotti chimici e aggressivi.

Proteggerli è la chiave del successo

Hai i capelli bianchi e ci tieni a mantenerli in salute? In tal caso, la seconda regola da seguire sempre è proteggere adeguatamente la chioma durante la fase di styling. L’uso frequente di strumenti termici come phon, piastre e arricciacapelli può danneggiare la fibra capillare, rendendola secca e fragile. Per evitare danni, è importante utilizzare sempre un termoprotettore prima della piega. Questo prodotto crea una barriera tra i tuoi capelli e il calore, prevenendo eventuali danni termici. Va applicato sui capelli umidi prima di asciugarli o prima di utilizzare qualsiasi strumento di styling. Questo passaggio cruciale aiuterà a prevenire la perdita di lucentezza del capello.
Inoltre, è fondamentale fornire ai nostri capelli la nutrizione necessaria per mantenerli sani. Un ottimo modo per farlo è utilizzare impacchi con prodotti nutrienti e naturali prima dello shampoo. L’olio di cocco è particolarmente efficace in questo senso. Basterà applicare il prodotto sui capelli asciutti, concentrandosi sulle punte secche e danneggiate, lasciandolo agire per almeno 30 minuti prima di lavare i capelli. Questo trattamento intensivo nutrirà i capelli e li renderà più forti e lucenti.

Impostazioni privacy