Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

I 2 trucchetti casalinghi per pulire la piastra del ferro da stiro sporca o incrostata

Foto dell'autore

Elena De Felice

Sbarazzati dello sporco e pulisci perfettamente il tuo ferro da stiro spendendo davvero pochissimo, grazie a questi metodi della nonna.

Nella vita quotidiana, il ferro da stiro è uno strumento essenziale per mantenere i nostri indumenti in perfette condizioni e presentabili. Ma quante volte ci siamo trovati a dover affrontare il fastidioso problema delle macchie e delle incrostazioni che si accumulano sulla sua piastra? Pulire il ferro da stiro, infatti, non è solo una questione di estetica, ma anche di funzionalità. Una piastra sporca può rovinare i nostri abiti e compromettere l’efficacia dell’apparecchio stesso. Ecco perché, in questo articolo, sveleremo due trucchetti casalinghi per pulire la piastra del ferro da stiro in modo naturale ed economico, evitando l’uso di detergenti chimici. Scopriremo com’è facile far tornare alla bellezza originale il nostro elettrodomestico, risparmiando tempo e soldi.

I 2 trucchetti casalinghi per pulire le incrostazioni di calcare e sporco sulla piastra del ferro da stiro

Il primo metodo di cui parleremo è incredibilmente semplice ed economico, ma profondamente efficace. Tutti noi abbiamo sentito parlare, almeno una volta nella vita, di quel vecchio trucco della nonna che risolveva molti problemi in cucina, non è vero? Bene, stiamo per applicarlo al nostro ferro da stiro.
Inizieremo riscaldando il ferro da stiro a una temperatura tiepida, non troppo calda. Nel frattempo, prenderemo un foglio di carta forno e lo adageremo su una superficie piana. Ora, verseremo una piccola quantità di sale grosso sulla carta forno, distribuendolo uniformemente. Il sale agirà come un abrasivo naturale che contribuirà a rimuovere lo sporco e le incrostazioni dalla piastra. A questo punto, potremo iniziare a passare delicatamente la piastra del ferro sul sale. Dovremo fare movimenti in modo leggero ma costante, coprendo l’intera superficie. Il sale inizierà a “grattare via” lo sporco e le incrostazioni, lasciando la piastra pulita e brillante.
Fatto ciò, spegneremo il ferro da stiro e lo lasceremo raffreddare completamente prima di pulirlo con un panno umido per rimuovere eventuali residui di sale. Una volta pulito, il nostro ferro da stiro sarà di nuovo pronto per l’uso, e pulito come non mai.

Utile anche questo prodotto che tutti abbiamo in bagno

Proseguiamo a spiegare i 2 trucchetti casalinghi per pulire il ferro da stiro. Questa volta, il metodo coinvolge un altro prodotto molto comune che tutti abbiamo già in bagno: il dentifricio. Questo rimedio casalingo può fare miracoli per la pulizia della piastra del ferro da stiro. Quando il ferro è freddo, spalmeremo una piccola quantità di dentifricio sulla piastra sporca. Useremo un panno morbido o una spugna per strofinare, concentrando l’attenzione sulle aree più sporche. Una volta terminata la pulizia, rimuoveremo il dentifricio in eccesso con un panno umido fino a quando la piastra sarà completamente pulita e priva di residui. Anche in questo caso, il nostro ferro da stiro ci ringrazierà!

Impostazioni privacy