Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Telegram è molto di più di una chat: le funzionalità che NON conosci

Foto dell'autore

Isabella Insolia

Telegram è molto di più di una semplice chat per comunicare. Ci sono alcune funzioni che non si conoscono: ecco quali sono.

Sono ormai anni che lo smartphone moderno è andato al di là delle semplici chiamate. I telefono di oggi offrono una quantità innumerevole di servizi con i quali gli utenti riescono a mettersi in contatto con le altre persone, che siano amici, famigliari o colleghi. Questo proprio grazie alla moltitudine di piattaforme di messaggistica diretta.

Telegram: altre funzioni
L’app Telegram ha moltissime funzioni – L’intellettualedissidente.it

Uno dei servizi di messaggistica istantanea più popolari e scaricati è senza dubbio Telegram, preso in considerazione per la sua velocità, disponibilità globale e integrazione multipiattaforma. Stiamo parando di un’app sicura e semplice da utilizzare per milioni di persone in tutto il mondo che possono raggiungere i propri contatti senza dover fornire per forza un numero di telefono.

È stato rilasciato addirittura prima che Meta acquisisse WhatsApp, facendola diventare l’app di messaggistica di riferimento. Quello che però non tutti sanno è che Telegram è molto di più di una chat con la quale mandare messaggi. L’applicazione ha moltissime altre funzioni che in pochi conoscono e che sono utili su più livelli.

Funzioni Telegram: ecco quali sono le più utili

Telegram è un’app molto sicura anche perché usa la tecnologia basata sulla crittografia end-to-end. Questa sicurezza riguarda messaggi di testo, vocali, video, foto, documenti e quant’altro. Il servizio è disponibile gratuitamente su tutti i dispositivi tecnologici ed è compatibile sia per Android che iOS.

Telegram: tutte funzioni
Telegram è un’app completa – L’intellettualedissidente.it

Coloro che scaricano l’app hanno non solo la possibilità di inviare messaggi nelle chat singole, ma anche creare gruppi da 200 utentisupergruppi da 100.000 utenti e canali senza limiti. In quest’ultimo caso si può utilizzare la piattaforma come se mandasse delle newsletter.

Le persone che scelgono di usare l’applicazione di messaggistica sviluppata da Pavel Durov, hanno la possibilità di svolgere altre importanti azioni. Tra queste ci sono:

  • Chiamare e videochiamare un altro utenti che sia un conoscente o anche una persona sconosciuta.
  • Aprire una chat segreta per avere maggiore riservatezza.
  • Salvare i contatti così da memorizzarli all’interno dell’app.
  • Ricevere o meno le notifiche che arrivano da gruppi e canali ai quali si è iscritti.
  • Uscire dai gruppi e canali quando si ha voglia.
  • Avviare una diretta nell’app tramite il proprio profilo.
  • Utilizzare un bot, ovvero delle applicazioni esterne che possono essere usare nelle chat.

Sono tutte funzioni molto utili, sia per chi usa l’app per comunicare che per motivi di lavoro.

Impostazioni privacy