Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Famosi prodotti per l’igiene pericolosi per la salute: se li avete non usateli

Foto dell'autore

Mariachiara Tavano

Se in casa avete ed utilizzate alcuni tipi di prodotti per l’igiene, forse non sapete che dovete smettere subito: sono pericolosi

La cura e l’igiene personali sono fondamentali per il benessere e la salute degli esseri umani e non se ne può rinunciare per nessun motivo, soprattutto perché ciò è importante sia per noi stessi che per la relazione che abbiamo con gli altri. Per cui, il concetto di igiene, che un tempo non era così altamente considerato e rispettato, ora, potremmo dire, per fortuna, è divenuto una consuetudine da cui non si può prescindere e di cui tutti siamo e dovremmo essere portatori.

prodotti igiene, pericolo salute
Quali prodotti per l’igiene non andrebbero usati? (L’intellettualedissidente.it)

Ora seguire e rispettare l’igiene non è solo un’abitudine diventata insita in tutti, uomini e donne, ma è anche un biglietto da visita per il mondo esterno che ci circonda. Presentarsi infatti in società, puliti e curati, fa sempre la sua prima e ottima figura, e suscita seduta stante interesse e soddisfazione in chi ci guarda e chi ci sta vicino. Oggi, nelle nostre case, non può mancare e non manca mai un angolo dove riponiamo il nostro mondo di oggetti destinati alla cura personale, del corpo e del viso. Ma se avete questi prodotti, dovete assolutamente buttarli perché possono essere dannosi.

Ecco quali sono i prodotti per l’igiene personale che dovete buttare: fanno male

Quando ci rechiamo al supermercato o in un punto vendita dedicato alla cura personale e della casa, di solito la prima cosa che andiamo a cercare e il primo reparto in cui buttiamo gli occhi è quello dove si trovano saponi, detergenti intimi, bagnoschiuma e doccia schiuma, oltre che ovviamente a dentifrici e spazzolini.

prodotti igiene intima da comprare: attenzione
Bisogna fare attenzione quando compriamo al supermercato i prodotti per l’igiene intima (Ansafoto-L’intellettualedissidente.it)

Infatti, non possiamo che essere terribilmente attratti da questo settore e la verità è che anche se di solito orientiamo i nostri acquisti sempre sulle stesse marche di prodotti, scegliendo la medesima qualità, vorremmo poter comprare tutto ciò che ci troviamo davanti e provare sempre nuove cose. In realtà, forse non sappiamo che acquistare dei prodotti che peraltro sono anche molti noti e conosciuti, può essere controproducente, per cui non dovremmo farlo.

Nella lista di prodotti che dobbiamo cercare di evitare, è presente il Lilial, che danneggerebbe e causerebbe problemi sia alla nostra pelle, causando reazioni evidenti, sia al nostro apparato riproduttore, quindi è altamente rischioso per le donne in gravidanza. Tra i prodotti da evitare ci sono l’Infasil intimo sapone purity, lo shampoo Palmolive, il Gel nivea extra strong, l’olio doccia natural oil, il sapone Natural care. Tra i deodoranti evitate Lycia deo evolution, Malizia Musk, e Dove Dry invisible oltre al Nivea Black and White invisible.

 

Impostazioni privacy