Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Attenzione a come ricaricate lo smartphone: questi dettagli possono fare la differenza

Foto dell'autore

Floriana Vitiello

Attenzione a come ricaricate lo smartphone: ecco i suggerimenti utili per ottimizzare la durata della batteria.

La maggior parte di noi, utenti occasionali e appassionati, è sempre alla ricerca di smartphone con la durata della batteria più lunga. Sebbene la ricarica rapida ci tenga ricaricati ogni giorno, le celle agli ioni di litio racchiuse nei nostri telefoni sono destinate ad invecchiare e si deterioreranno, rendendo più difficile massimizzare la durata della batteria.

come ricaricate lo smartphone: i trucchi che devi conoscere
Come ricaricate lo smartphone – Intellettualedissidente.it

Se hai tenuto un telefono per un paio d’anni, probabilmente avrai notato che la batteria non sembra durare tanto come quando il tuo telefono era nuovo di zecca. Tre anni dopo, molti telefoni fanno fatica a superare la giornata con una singola carica. Non sostituire un telefono e usarlo oltre i tre anni di vita può persino creare problemi per la stabilità del sistema.

Sfortunatamente, la capacità della batteria diminuisce inevitabilmente con l’età. Ma fortunatamente, ci sono cose che puoi fare per prolungare la durata della batteria e dello smartphone. Ecco alcuni suggerimenti scientificamente provati per massimizzare la durata della batteria.

Come ricaricate lo smartphone: consigli pratici per ottimizzare la durata della batteria

Un mito della batteria che resiste al passare degli anni è che, di tanto in tanto, è necessario scaricarla e ricaricarla completamente per cancellare la “memoria della batteria“. Questo non potrebbe essere più sbagliato per le batterie agli ioni di litio. È un mito residuo delle celle al piombo ed è sbagliato adottare questo sistema per gli smartphone di ultima generazione.

come ricaricate lo smartphone: fai attenzione a questo errore
Aumentare la vita dello smartphone – Intellettualedissidente.it

La ricarica parziale va bene per le batterie agli ioni di litio e può avere alcuni vantaggi positivi per la longevità delle celle.

Le batterie agli ioni di litio assorbono corrente costante e funzionano a una tensione inferiore quando sono quasi scariche. Questa tensione aumenta gradualmente man mano che la cella si carica, stabilizzandosi a circa il 70% di carica prima che la corrente inizi a diminuire fino a quando la capacità è piena.

Perciò, il funzionamento a bassa tensione è positivo per la durata di una batteria, aumentando il numero di cicli di ricarica disponibili prima che inizi a vedere una significativa riduzione della capacità.

Utilizzare solo il 20% della batteria tra una ricarica e l’altra non è pratico, ma ricaricare quando ne hai utilizzata circa la metà vedrà un miglioramento della durata della batteria a lungo termine.

Un errore che può compromettere la longevità della batteria è lasciarlo in carica tutta la notte. La carica di mantenimento continua di una batteria già carica può causare la placcatura del litio metallico, che riduce la stabilità a lungo termine e può, in rari casi, portare a malfunzionamenti e riavvii dell’intero sistema.

Inoltre, quest’abitudine può creare un eccesso di calore causato dalla dissipazione di energia sprecata.

Impostazioni privacy