Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Apple, arriva la nuova matita della mela: quanto costa? Bazzecole…

Foto dell'autore

Anna Antonucci

In arrivo la nuova matita della Apple: qual è il costo e la sua funzionalità? Cosa c’è da sapere

Il digitale è diventato, al giorno d’oggi, una miniera inesauribile di risorse e strumenti. Siamo circondati di apparecchi digitali che hanno preso possesso di ogni nostra mossa e azione quotidiana, tanto ormai da averci fatto l’abitudine e non riuscire più a rinunciarci.

nuova apple pencil
Arriva la nuova Apple Pencil – (fonte Instagram: @apple_italia.it) – lintellettualedissidente.it

E puntualmente e periodicamente, vengono introdotti sul mercato strumenti di una grandissima efficacia, design e praticità davvero indiscussa. Tra queste sicuramente rientra la nuova matita della Apple.

L’azienda con il simbolo iconico della mela ha lanciato nel corso del tempo prodotti di una affidabilità e qualità quasi senza pari, e tutti gli accessori di contorno sono davvero una rivelazione. L’Apple pencil è una innovazione davvero molto comoda e piena di funzionalità. È in arrivo la nuova versione: ma qual è il suo costo, e quali sono le sue funzionalità? Tutto sembra davvero irrisorio: scopriamola.

Apple pencil: la nuova matita della Apple

L’azienda Apple ha da sempre lanciato prodotti di enorme qualità. Oltre che gli IMac, gli IPhone e gli IPad, altri strumenti hanno rivoluzionato la vita degli utenti. Basti pensare all’Apple Watch, al Magic Mouse e agli AirPods, strumenti dei quali ogni giorno, per chi è circondato dall’ambiente Apple, non può fare a meno. E così sarà per chi utilizzerà la Apple Pencil.

in uscita la nuova matita della Apple
Nuova Apple Pencil- (fonte Instagram: @apple_italia.it) – lintellettualedissidente.it

Uno strumento innovativo, che ha diverse funzioni, e che si abbina perfettamente agli IPad, quelli della decima generazione di produzione, le versioni Pro dalla quarta alla undicesima generazione, sia da 1 che 3,6 pollici, iPad Pro e iPad mini. Eppure, ci sono già delle voci che direbbero che alcune funzionalità non sarebbero il massimo, ma tutto dipende anche dall’utilizzo che se ne fa. Andiamo a scoprire quali sono le principali funzionalità.

Come è composta

L’Apple Pencil USB-C è composta da un cappuccio che permette di coprire la connessione e appaiarsi con i dispositivi e per coprirne la carica. È presente nella parte alta del dispositivo, e ha un lato magnetico che permette alla Pencil di accoppiarsi magneticamente al dispositivo iPad. La differenza con l’Apple Pencil 99st sta anche nella pressione e la funzione del doppio tocco al fine di cambiare lo strumento.

Inoltre, quando non utilizzata, piomba in una sospensione che tenderebbe a preservare la carica, per una maggiore durata. Anche il prezzo è diverso: il suo costo sarà infatti di 79 dollari, 20 in meno rispetto a quella 99st. Il lancio è previsto per il mese di novembre. Nonostante lo scetticismo di qualcuno, è indubbio che ci sarà una impennata di vendite, e come ogni strumento della Apple, non se ne potrà fare a meno, in particolare in un ambiente lavorativo.

Impostazioni privacy