Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

7+1 segnali che indicano che sei intelligente, ma non ti applichi: tutta colpa della bassa autostima

Foto dell'autore

Veronica Elia

“Sei intelligente, ma non ti applichi”: ecco quali sono i segnali per capire se questa affermazione riguarda anche te. Così non avrai più dubbi!

Anche tu ti sei sentito ripetere questa frase infinite volte da genitori ed insegnanti? Ebbene, è finalmente arrivato il momento di scoprire la verità. Sei intelligente, ma non ti applichi? A tal proposito, ti stupirà sapere che esistono alcuni segnali che possono aiutarti a rispondere a tale domanda.

Come capire se non ci si applica abbastanza
7+1 segnali per capire se sei intelligente, ma non ti applichi (Lintellettualedissidente.it)

Se la maggior parte dei seguenti comportanti riguarda anche te, allora non ci sono più dubbi. Sicuramente sei una persona molto dotata, ma che difficilmente riesce ad esprimere questo lato del suo carattere.

Probabilmente è tutta colpa della bassa autostima. Cerchiamo di approfondire meglio l’argomento. Solo così potrai cercare di intervenire per invertire la rotta.

7+1 segnali che non lasciano dubbi: anche tu sei intelligente, ma non ti applichi

Se ti sei sentito ripetere questa frase almeno una volta nella vita, è finalmente arrivato il momento di capire se davvero sei intelligente, ma non ti applichi. Per farlo possono venirti in aiuto una serie di segnali che non ti lasceranno più dubbi.

I segnali che una persona è intelligente ma non si applica
Sono questi i segnali per capire se tendi a nascondere la tua intelligenza (Lintellettualedissidente.it)
  1. Pensi troppo: tendi ad analizzare ogni situazione nei minimi dettagli. Questo, però, ti porta spesso a preoccuparti eccessivamente, di conseguenza fai fatica a goderti il momento presente e a valorizzare te stesso.
  2. Sei un perfezionista: ami pianificare e organizzare tutto affinché non si verifichino inconvenienti. Il problema è che così facendo tendi a diventare il peggior nemico di te stesso e finisci con l’auto sabotarti.
  3. Hai paura di fallire: tutti hanno questo timore, ma nel tuo caso si tratta di una vera ossessione che ti impedisce di agire e di vivere appieno le varie esperienze della vita. All’origine di tale paura c’è il continuo chiedersi: “Sono abbastanza bravo”? oppure “Che cosa pensano gli altri di me?”.
  4. Senti il bisogno di ricevere l’approvazione altrui: nonostante tu sia molto intelligente, avverti la necessità di ricevere conferma di questo da parte degli altri. Un atteggiamento simile tuttavia ti porta ad avere sempre meno fiducia in te stesso e a lasciarti influenzare dal parere altrui.
  5. Fai fatica ad accettare i complimenti: siccome sei ipercritico nei tuoi confronti, se qualcuno ti fa un complimento di solito non gli credi.
  6. Temi il giudizio degli altri: sebbene tu cerchi approvazione costante nelle altre persone, al tempo stesso temi il loro giudizio.
  7. Eviti le attenzioni: preferisci rimanere all’ombra, anziché essere protagonista della tua stessa vita per sfuggire alle critiche e per il timore di sbagliare.
  8. Ti senti sempre agitato: al di là delle apparenze, vivi la tua esistenza in continuo tumulto. Il tuo animo è perennemente agitato da emozioni profonde, come se portassi sempre con te un pesante fardello.

Insomma, come certamente avrai potuto capire questi 8 segnali sono tipici di una persona con scarsa autostima, che di conseguenza tende a nascondere la propria intelligenza per paura di fallire. Per sovvertire questa tendenza è necessario iniziare fin da subito a lavorare su se stessi. Vedrai, con un po’ di impegno ce la farai!

Impostazioni privacy