Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Le azioni Diasorin hanno finalmente svoltato al rialzo?

Foto dell'autore

Marco Calindri

Nell’ultimo anno l’andamento delle azioni Diasorin è stato abbastanza incerto. Adesso, però, potrebbe essere vicine a una svolta rialzista. Ecco i livelli da monitorare con attenzione nel corso delle prossime settimane.

Le notizie che hanno influenzato il titolo nelle ultime settimane

Dopo la trimestrale le azioni Diasorin hanno accelerato al rialzo spinte anche dalle dichiarazioni del CEO che Durante una call con gli analisti ha dichiarato che il business in Cina ha performato molto bene nel primo trimestre e si sta stabilizzando dopo il Covid. Mediobanca Securities ha aumentato il prezzo obiettivo del titolo a 106 euro per €, mantenendo il rating ‘Neutral’. Nel loro rapporto giornaliero, Mediobanca ha descritto l’inizio dell’anno come positivo, con margini migliori e obiettivi invariati.

Tuttavia, ci sono state anche notizie, se non negative possiamo dire fastidiose, che sono arrivate dai competitors e che hanno messo pressione al titolo.

Il colosso Roche ha presentato la sua pipeline di nuovi lanci per i prossimi tre anni, che include un test per la tubercolosi latente e uno per la malattia di Lyme. Sebbene non siano state fornite tempistiche specifiche per l’approvazione FDA o il lancio sul mercato, il programma di sviluppo del test per la tubercolosi sta procedendo bene. Il mercato potenziale per la tubercolosi è enorme, con circa il 25% della popolazione mondiale affetta dalla forma latente, supportato da programmi governativi di screening.

Equita SIM ha sottolineato che il test per la tubercolosi latente è un prodotto chiave per Diasorin, rappresentando circa l’8% del suo fatturato, mentre il test per la malattia di Lyme è atteso presto sul mercato statunitense. Entrambi i test, sviluppati in collaborazione con Qiagen, hanno un forte potenziale di crescita e supportano la crescita della divisione immunodiagnostica di Diasorin.

L’interesse di Roche non sorprende Equita SIM, data la dimensione dei mercati, ma l’impatto su Diasorin è visto come limitato a breve e medio termine, poiché Roche non ha fornito tempistiche precise per il lancio. La domanda per i test di tubercolosi e Lyme continua a crescere, con Diasorin che prevede un mercato potenziale di oltre 400 milioni di dollari per il test di Lyme. Equita SIM mantiene una strategia bullish su Diasorin, con una raccomandazione “buy” e un prezzo obiettivo di 112 €.

Le azioni Diasorin hanno finalmente svoltato al rialzo? Le indicazioni dell’analisi grafica

Nonostante l’incertezza che ha caratterizzato le ultime tre settimane, l’impostazione rimane saldamente rialzista e potrebbe svilupparsi secondo lo scenario indicato in figura. Solo una chiusura settimanale inferiore a 95,16 € potrebbe favorire un’inversione ribassista. Da notare che questo livello in passato ha rappresentato una forte resistenza, per cui la sua rottura potrebbe avere forti implicazioni rialziste.

Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Diasorin
Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Diasorin

Lettura consigliata 

Le azioni Webuild si risollevano dopo il crollo grazie alle parole degli analisti

Impostazioni privacy