Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Gli analisti sostengono le quotazioni di Pirelli

Foto dell'autore

Marco Calindri

Le azioni Pirelli continuano a essere sostenute dai giudizi positivi degli analisti. L’ultimo è quello che arriva da Jefferies che ha portato a buy la raccomandazione con aumento del prezzo obiettivo. Ma fin dove potrebbe arrivare il titolo secondo le indicazioni dell’analisi grafica?

Il giudizio degli analisti di Jefferies

Jefferies ha elevato la raccomandazione sul titolo Pirelli, produttore di pneumatici italiano, a “Buy”, citandolo come la scelta primaria tra i produttori europei di pneumatici grazie alle sue attività in segmenti redditizi e alla sua esposizione al mercato dei veicoli elettrici. Inoltre, il target price è stato aumentato a 6,9 € per azione, rispetto ai precedenti 5,2 €. Questo aggiornamento è stato incluso in un rapporto sul settore europeo in cui Jefferies ha declassato Michelin a “Underperform” da “Hold”, ma ha migliorato il rating di Continental a “Buy” da “Hold”.

Va osservato che solo qualche settimana fa, dopo la pubblicazione dei conti, gli analisti avevano espresso ottimi giudizi su Pirelli. Ad esempio, Equita SIM valuta i risultati finanziari del 2023 di Pirelli come migliori delle aspettative e in linea con le previsioni per il 2024-2025. Nonostante ciò, prevedono una presa di profitto data la recente performance positiva del titolo. Gli analisti hanno rivisto al rialzo le stime per il 2024-2025, principalmente a causa del miglioramento del mix di prezzo e dei tagli ai costi. Mantengono una visione positiva su Pirelli, con una raccomandazione “buy” e un aumento del prezzo obiettivo al 5% a 6,2 €.

Anche UBS e Deutsche Bank sono ottimistiche sul titolo, con UBS che aumenta il target price da 5,7 a 6,2 € e Deutsche Bank che alza il fair value da 6 a 6,5 €, citando risultati superiori alle attese e un outlook prudente per il 2024 e il 2025. Mediobanca Research, invece, rivede al rialzo il target price da 4,7 a 5,4 €, mantenendo un rating “neutral” a causa del limitato potenziale di crescita rispetto al consensus.

Le indicazioni dell’analisi grafica

Tendenza saldamente in corso per Pirelli che potrebbe continuare al rialzo secondo lo scenario mostrato in figura. Solo una chiusura settimanale inferiore a 5,568 € potrebbe favorire una ripresa del ribasso.

Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Pirelli
Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Pirelli

Lettura consigliata 

Nel settore europeo delle utilities in crisi c’è un titolo azionario italiano che sta dominando la scena

Impostazioni privacy