Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Non sembri mai elegante? Devi immediatamente mettere in pratica questo segreto: lo utilizzano le vip

Foto dell'autore

Guendalina Bonito

Essere elegante con poche e semplici mosse, i trucchi per non sbagliare e riuscire a sorprendere senza strafare

Essere eleganti è di sicuro una propensione naturale, una dote innata, un qualcosa che si respira solo da alcune persone.

come apparire più eleganti
donna elegante (l’intellettialedissidente.it)

C’è chi lo è anche indossando stracci e chi risulta sciatto anche, se si è sforzato di rendere migliore il proprio look e non solo. Al di là delle doti naturali, ci sono davvero degli errori da non commettere per sembrare elegante.

Alcuni segreti vengono proprio dalle star, altri da dive del passato e membri della royal family. L’estetica non è tutto, ma di sicuro anche l’occhio vuole la sua parte e un buon cervello risulta essere il top se accompagnato da un aspetto gradevole alla vista.

Look e non solo: ecco cosa non devi mai fare se non vuoi sembrare poco elegante

L’eleganza può davvero fare la differenza in tanti contesti. Magari si ha tanto da dire, ma una scarsa cura di sé rende tutto più scialbo. Innanzitutto non bisogna mai esagerare, soprattutto se non si è esperti di stile. In primis – e questo vale per uomini e donne – mai e poi mai mischiare tante fantasie, soprattutto dal pattern molto grande e troppi colori.

ecco come sembrare elegante
Trucchi per sembrare elegante-lintellettualedissidente.it

Va benissimo essere originali, ma mettere insieme fiori, troppi colori e altre fantasie fa davvero effetto “too much”. Meglio scegliere dei colori basic, che possano adattarsi a tutto. Il nero, intramontabile, il grigio, il blu navy, il beige, il panna.

Meglio evitare il total white, se non si ha dimestichezza. Il segreto è quello di abbinare un colore scuro con uno più chiaro, ma comunque neutro. Quindi sì al nero con il panna, grigio. Il blu con il grigio. Ciò non vuol dire dover rinunciare ad un tocco di colore, che può essere contenuto in un accessorio o nelle calzature.

Tra i capi senza forma, meglio prediligere quelli più rigidi e sartoriali. Un blazer, un cappotto fa di sicuro un’impressione diversa rispetto ad un maxi cardigan in acrilico. Un pantalone pulito dalle linee classiche sarà da prediligersi ad un jersey sformato.

Passando alle scarpe, meglio optare per linee pulite e classiche, tacco medio. No flat, no esagerazioni come plateau. Anche la borsa, rigida è da preferirsi ad un effetto sacco. Tutte le borse iconiche sono ben strutturate. Infine, i gioielli. Mai eccedere. Meglio i tagli piccoli come punto luce, tennis, perle. Mai esagerare in nulla.

Impostazioni privacy