Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Se si comportano con te in questi 6 modi non sono veri amici: fai attenzione

Foto dell'autore

Veronica Elia

Se si comportano così non sono dei veri amici: ecco quali sono i comportamenti che indicano che non c’è un sentimento sincero.

L’amicizia è uno dei valori fondamentali della vita. Basta infatti avere al proprio fianco un amico sincero per sentirsi la persona più ricca del mondo. Non a caso si dice che “chi trova un amico trova un tesoro”. Tuttavia, bisogna anche ammettere che trovare qualcuno in cui riporre la propria totale fiducia è tutt’altro che facile.

6 comportamenti da falsi amici
Attenzione se i tuoi amici si comportano così non sono sinceri (Lintellettualedissidente.it)

Spesso si pensa di essere riusciti in questa impresa, ma poi alla prima occasione si finisce con lo scoprire che la nostra era solo un’illusione e che quello accanto a noi non si può in alcun modo considerare un vero amico.

Ad ogni modo, se non vuoi correre il rischio di andare incontro a una serie di brutte sorprese e altrettante delusioni fai attenzione a questi 6 atteggiamenti: se i tuoi amici si comportano così non sono sinceri.

Attenzione a questi 6 atteggiamenti: se si comportano così non sono veri amici

Come anticipato, trovare un vero amico può essere un’impresa alquanto difficile. E anche quando crediamo di esserci riusciti spesso le nostre convinzioni vengono disattese. Ecco perché dovresti stare attento a questi 6 comportamenti. Se fanno così i tuoi non sono veri amici.

comportamenti da falsi amici
Quali sono i comportamenti di un falso amico (Lintellettualedissidente.it)
  1. Si fanno vedere solo quando le cose vanno bene: è chiaro che questo atteggiamento sia tutt’altro che nobile. Se hai notato che i tuoi presunti amici si dileguano sempre in caso di difficoltà faresti bene a non fidarti troppo di loro.
  2. Non ti incoraggiano: spesso i falsi amici tendono a sminuire i tuoi sogni, le tue ambizioni e i tuoi obiettivi, ipotizzando scenari catastrofici per convincerti a non realizzarli.
  3. Sembrano aiutarti, ma hanno in realtà un doppio fine: che gli amici si aiutino fra loro è normale e giusto. Tuttavia, alcune persone lo fanno in maniera ossessiva poiché hanno in realtà un secondo fine, cioè quello di prendere il sopravvento sull’altro. In questo modo il rapporto sarà sbilanciato e uno dei due avrà sempre il controllo dell’altro.
  4. Non ti seguono: se i tuoi amici trovano sempre qualche scusa per non assecondare i tuoi interessi e le tue esigenze è perché non ci tengono abbastanza a te.
  5. Non ti dicono quando sono arrabbiati: alla base dell’amicizia c’è la sincerità. Quindi, se il tuo amico non ammette di essere arrabbiato con te al fine di risolvere un problema significa che non ha sufficiente interesse a salvaguardare il vostro rapporto.
  6. Fanno fatica a chiedere scusa e ad assumersi le loro responsabilità: in un rapporto di amicizia possono capitare dei momenti di difficoltà, se però il sentimento è sincero si troverà sempre il modo per risolvere. Se al contrario uno dei due non ammette i suoi errori, non sa chiedere scusa e non si assume le responsabilità delle proprie scelte, difficilmente si riuscirà ad andare molto lontano.
Impostazioni privacy