Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Pippi Calzelunghe sarebbe stata perfettamente alla moda: le trecce sono il must dell’estate

Foto dell'autore

Samanta Airoldi

Da piccole le odiavamo eppure le trecce oggi sono di  moda e saranno il must della prossima estate. Scopriamo le acconciature più in voga.

Un po’ tutte noi donne, da bambine, abbiamo dovuto subire le trecce. E questo ce le ha fatte detestare. Ma abituiamoci perché le trecce sono la moda di questa estate.

Trecce moda estate
Trecce moda dell’estate 2023 – lintellettualedissidente.it

Le nostre mamme e nonne si divertivano a farci le trecce perché, a detta loro, ci facevano apparire più ordinate e graziose. Forse non sapevano che noi quelle trecce proprio non le sopportavamo. Un po’ perché ci facevano somigliare a Pippi Calzelunghe e un po’ perché a scuola i compagni si divertivano a tirarcele.

Le trecce hanno però, degli indubbi vantaggi. In primis permettono di avere i capelli in ordine con il minimo sforzo. In seconda battuta donano un’aria elegante anche quando indossiamo jeans e scarpe basse. Infine ci consentono di non dover stirare i capelli o fare la piega ogni giorno.

Sono, insomma, un’alternativa decisamente più particolare e ricercata alla classica coda di cavallo che, dopo qualche giorno, diventa noiosa e ripetitiva. Soprattutto in estate le trecce sono l’ideale, anche per andare al mare o in piscina e, sicuramente, per le feste in spiaggia.

Trecce: ecco i look più alla moda della prossima estate

Se Pippi Calzelunghe, ai suoi tempi, non riscuoteva un gran successo, oggi sarebbe la ragazzina più alla moda della scuola. Per l’estate i parrucchieri non hanno dubbi: trecce, trecce e ancora trecce.

Trecce, nuova moda per i capelli
Trecce, nuova moda per i capelli – lintellettualedissidente.it

Non esiste un solo look. Infatti con le trecce ci si può davvero sbizzarrire sperimentando mille acconciature diverse. Oggi noi vi proponiamo quelle che saranno più di tendenza la prossima estate.

  • Trecce olandesi

Sono le classiche due treccine che scendono ai lati del viso incorniciandolo. Da bambine non ci piacevano ma da adulte, abbinate a shorts e anfibi, sono super stilose e fanno sembrare anche più giovani. Se, invece, volete un’allure più elegante, optate per una treccia singola.

  • Treccia laterale

Decisamente chic e ricercata, la treccia che cade giù da un lato del viso non passa mai di moda. È l’acconciatura giusta per una serata speciale, in cui si vuole essere eleganti in pochissimo tempo. Perfetta accostata ad abiti lunghi e lineari.

  • Baby braids

Nostalgia dell’adolescenza? Allora le baby braids sono le trecce giuste. Due treccine che incorniciano il viso su una marea di capelli che cadono fluenti dietro alle spalle. Per essere ancora più alla moda potete fare due mini treccine sulla fronte da raccogliere dietro la nuca e altre due tra i capelli. Questo tipo di trecce sono molto amate anche da celebrità e influencer come Chiara Ferragni.

Impostazioni privacy