Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Madre e figlio si amano e si sposano

Foto dell'autore

Gianluca Merla

L’incredibile storia che ha attirato molte polemiche, ma i due si difendono: “Tra di noi vi è un amore smisurato”

Una relazione alquanto particolare tra due persone, che dopo aver vissuto insieme nella stessa casa, hanno deciso di convolare a nozze.

Madre e figlio si amano e si sposano
Lei era sua madre adottiva: si sono sposati – L’intellettualedissidente.it

Nulla di strano, direte voi. Fin qui non c’è effettivamente alcuna stranezza, ma andando più nel profondo della vicenda emergono certamente degli elementi alquanto discutibili. A partire dal fatto che tra i due c’è una notevole differenza di età, oltre al fatto che la donna è legalmente la madre adottiva dello sposo.

Mamma sposa il figlio adottivo: “Siamo felici insieme”

La storia ha attirato immediatamente l’indignazione e la curiosità di molte persone, che non hanno affatto gradito la scelta di Aisylu Mingalim, donna 53enne russa, di sposare suo figlio adottivo, Daniel Chizhevskij, 22enne anche lui russo. La 53enne aveva adottato il ragazzo quando questo aveva appena 14 anni. In quel momento si trovava in un orfanotrofio russo e Aisylu decise di adottarlo legalmente e portarlo in casa con sé. Ma  negli anni qualcosa deve essere scattato tra i due, tanto che il 20 ottobre, circa due settimane fa, la coppia ha deciso di sposarsi. Un matrimonio che, ovviamente ha fatto immediatamente discutere.

Madre e figlio si amano e si sposano
I due si sono sposati e dichiarano di amarsi – L’intellettualedissidente.it

I due, infatti, non hanno potuto celebrare né un matrimonio religioso, né tantomeno uno legale. In Russia, infatti, la loro condizione è considerata al pari dell’incesto ed è quindi intesa come illegale dalla legge russa. Una situazione particolarmente spiacevole, tanto che i servizi sociali russi sono dovuti intervenire per togliere alla donna la custodia di altri 5 ragazzi adottati, di cui 4 ragazze e 1 ragazzo. La donna, infatti, avrebbe adottato negli anni altri ragazzi, ma la sua decisione di sposare Daniele (per la legge suo figlio adottivo) le è costata la possibilità di mantenere gli altri.

Abbiamo una relazione perfetta – ha dichiarato Aisylu, intervistata dai media locali – non possiamo vivere l’uno senza l’altro”. La donna ha infatti raccontato una grande intesa che c’è tra i due e che questo ha portato entrambi a valutare – per poi realizzare – l’idea del matrimonio. Un “amore smisurato” secondo quanto dichiarato dalla donna, che negli anni non avrebbe avuto ripercussioni sui figli adottati e nemmeno sul figlio biologico – ora 53enne – che la donna aveva avuto da un precedente matrimonio. I due hanno dichiarato di sognare di costruire insieme una famiglia e continuare a prendersi cura dei figli che erano stati affidati alla donna.

Impostazioni privacy