Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Quante calorie assumere al giorno per dimagrire senza soffrire: la guida

Foto dell'autore

Samanta Airoldi

Molte persone vorrebbero dimagrire ma non riescono perché non sanno quante calorie devono assumere per perdere peso.

L’apporto calorico giornaliero è fondamentale per perdere peso. In questo articolo vi spieghiamo quante calorie bisogna assumere per dimagrire senza patire la fame.

Dimagrire senza soffrire
Mai fare diete da fame/ Intellettuale.dissidente.it

Premessa importantissima: perdere peso e dimagrire non sono la stessa cosa. Possiamo perdere peso perdendo liquidi e massa muscolare ma senza perdere un solo chilo di grasso. Il vero dimagrimento avviene quando a scendere non è solo l’ago della bilancia ma soprattutto la percentuale di massa grassa. Detto ciò la via maestra per dimagrire è una: alimentazione bilanciata e ipocalorica e attività fisica.

Ma quanto ipocalorica deve essere una dieta per farci dimagrire? Naturalmente una risposta universale non c’è e i fattori che influiscono sul dimagrimento sono molteplici. Per questo il nostro consiglio è sempre quello di rivolgersi ad un buon dietologo o ad un buon nutrizionista che saprà valutare la vostra situazione. Evitate accuratamente le diete da fame: sono pericolose e poi riprenderete tutti i chili persi con tanto di interessi. Esistono delle linee guida generali che indicano quante calorie dovremmo assumere per perdere circa mezzo chilo a settimana.

Dimagrire: ecco quante calorie assumere

Il numero di calorie da assumere ogni giorno dipende da diversi fattori: sesso biologico, età, metabolismo basale, livello di attività fisica, zona climatica. Va da sé che uno sportivo ha necessità di introdurre più calorie di una persona sedentaria. Vediamo le linee guida generali dei dietologi per dimagrire senza fare la fame.

Calorie per dimagrire
Il numero di calorie dipende da diversi fattori/ intellettuale.dissidente.it

In linea generale una donna tra i 25 anni e i 50 per dimagrire mezzo chilo a settimana dovrebbe assumere 1500 calorie al giorno. Me se pratica sport può arrivare fino a 1700 calorie. Un uomo tra i 25 e i 50 anni per dimagrire mezzo chilo a settimana dovrebbe introdurre 2100 calorie giornaliere. Se fa sport le calorie possono salire fino a 2500. I giovani tra i 18 e i 25 anni per dimagrire dovrebbero assumere 2300 calorie al giorno.

Ovviamente non si può e non si deve mangiare troppo poco. Introdurre troppo poche calorie è pericoloso per la salute e, inoltre, rallenta il metabolismo: quindi pur mangiando pochissimo non riusciremo più a dimagrire. La cosa migliore è farsi seguire da figure professionali. La strategia migliore per aumentare il dispendio calorico è praticare sport regolarmente, almeno 3 volte a settimana. Fate ciò che preferite: palestra, crossfit, corsa, nuoto, tennis, danza, pallavolo, basket. L’importante è muoversi il più possibile.

Inoltre per tagliare un po’ sulle calorie l’ideale è eliminare le bevande zuccherate, i dolci, gli snack alle macchinette, i cibi fritti e i formaggi grassi. Meglio prediligere verdura di stagione, legumi, cereali e proteine magre. Le proteine, inoltre, hanno il vantaggio di aumentare il senso di sazietà e, quindi, ci inducono a mangiare meno. Al bando anche gli alcolici che contengono tantissimi zuccheri.

Impostazioni privacy