Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Un anno di attesa per nulla? Benessere e relax non bastano: cosa ci rende felici in vacanza

Foto dell'autore

Danila Franzone

Essere felici in vacanza dipende da uno stato mentale che non è dato solo dal relax. Ecco cosa serve davvero.

Ogni anno, quando giungono le vacanze, la voglia di riscattarsi dal duro lavoro pone aspettative molto alte che, in alcuni casi, rischiano di essere disattese da contrattempi vari o, più semplicemente, da una mancata sensazione di felicità. Si tratta di un aspetto davvero curioso ma che ha diverse spiegazioni. Una tra queste è appunto il carico che si da a pochi giorni di vacanza e tutto quando secondo alcuni studi il vero relax arriverebbe solo dopo la prima settimana. Un assunto che lascia ben intuire come per molti, basarsi solo sui giorni di relax non sia sufficiente.

come essere felici in vacanza
come essere felici in vacanza (l’intellettualedissidente.it)

Ma come fare, allora, ad essere felici? Per fortuna ci sono delle piccole dritte che possono essere utili sia a chi parte che a chi rimane a casa. Dopotutto la vacanza è anche uno stato mentale e si può scegliere di esserlo anche senza partire.

Come essere felici in vacanza grazie a poche semplici dritte

Partiamo dal presupposto che, per quanto siano rilassanti le vacanze, basta tornare al solito tran tran quotidiano per perderne rapidamente i benefici. Molti studi dimostrano infatti che il vero benessere dato da una vacanza non sta tanto nel soggiorno in sé quanto nel periodo della sua programmazione. Per questo motivo molte ricerche suggeriscono di non fissarsi necessariamente su una vacanza lunga ma di pensare a diverse piccole pause da collocare nel corso dell’anno. In questo modo si potrà vivere più a lungo l’eccitazione della loro programmazione. E poco importa se si tratta solo di week end o di giornate da toccata fuga. Avere queste piccole oasi di pace distribuite nel corso dell’anno aiuterà a raggiungere e mantenere più facilmente una piacevole sensazione di benessere.

come essere felici in vacanza
come essere felici in vacanza (l’intellettualedissidente.it)

A tutto ciò si può aggiungere anche la capacità di vivere i momenti di pausa per rilassarsi e non farsi troppe aspettative vivendo le vacanze come una fuga. In tanti casi, infatti, chi non riesce a sentirsi felice durante le vacanze è proprio vittima dei troppi impegni che inserisce al loro interno. E tutto quando il vero concetto di relax dovrebbe essere proprio quello di rilassarsi, fare ciò che più si ama e trascorrere anche intere ore senza far nulla, pensando alla propria vita e trovando magari qualche idea piacevole da attuare nel corso del tempo. Con lo giusto stato mentale, quindi, essere felici in vacanza è più che piacevole ed in grado di regalare veri momenti di relax nonché attimi in cui ricaricarsi in vista del ritorno alla vita di tutti i giorni.

Impostazioni privacy