Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Test di Van Gogh: cosa vedi prima nell’immagine? La risposta rivela se hai preso la giusta decisione

Foto dell'autore

Fabio Scapellato

Siete pronti a scoprire se la vostra vita si trova nel giusto cammino o se c’è qualcosa che vi blocca? Non vi resta che fare il test di Van Gogh.

Quale modo migliore per affrontare un viaggio interiore se non quello di fare un test su uno degli autoritratti più famosi di Vincent Van Gogh. Non c’è nulla di maggiormente introspettivo che provare a dipingere sé stessi, provando a dare forma a cio che il nostro inconscio ha maturato sulla nostra vita e su come siamo.

Cosa vedi per primo nel dipinto?
Vuoi sapere se la tua vita va nel verso giusto? Osserva il dipinto – Lintellettualedissidente.it

 

Il famosissimo pittore olandese ha passato buona parte della sua vita a dipingere se stesso, offrendoci la possibilità non solo di conoscere il suo volto e i cambiamenti nel tempo, ma permettendoci anche di capire quali fossero gli stati d’animo che lo accompagnavano nel momento in cui creava quei dipinti.

Non tutti possiamo avere il talento di Van Gogh e di certo non tutti siamo in grado di mettere su tela il nostro aspetto interiore ed esteriore, ma non è necessario avere una simile arte nelle proprie corde per poter affrontare un viaggio introspettivo. Non è necessario inoltre che questo viaggio venga successivamente rappresentato in qualche modo esteriormente. Tuttavia cominciare un simile percorso può essere utile per trovare un equilibrio interiore e risolvere magari un blocco che ci impedisce di realizzarci nella vita.

Test di Van Gogh: scopri cos’è che ti blocca

Come avrete capito osservando l’immagine che si trova a inizio articolo, il test della personalità di oggi si basa sull’osservazione dell’autoritratto più famoso di Van Gogh. Il dipinto è stato opportunamente adattato all’occasione e ciò che vi viene chiesto è di individuare l’elemento al suo interno che colpisce per primo la vostra attenzione. Una volta fatto – siate sinceri perché altrimenti il risultato sarà falsato – non vi resta che leggere il profilo che corrisponde, buona lettura!

Cosa vedi per primo nel dipinto?
Il dettaglio che colpisce la tua attenzione indica il blocco emotivo che ti impedisce di essere felice – Lintellettualedissidente.it

Il contadino

Se la prima cosa che vi ha colpito è il contadino che lavora, probabilmente avete subito un trauma emotivo infantile che non avete mai superato. Sebbene con il passare degli anni questo shock sia stato assorbito a livello cosciente, questo blocco psicologico continua ad annidarsi nel profondo del vostro subconscio.

Due case

Gli occhi in questo dipinto sono formati da due case, se è ciò che avete notato significa probabilmente che state soffrendo per un amore non corrisposto. Gli occhi infatti sono il sinonimo dell’innamoramento e nel vostro caso sono ciò che vorreste trovarvi di fronte ma che non corrispondono il vostro sguardo.

Due Alberi

Se la cosa che cattura la vostra attenzione sono i due alberi, probabilmente siete persone con un carattere molto volubile. Se all’inizio manifestate entusiasmo per qualcosa, il minuto dopo potreste non essere più interessati, un comportamento che può fare impazzire chi vi sta accanto e che potrebbe creare problemi in tutte le vostre relazioni.

Il campo

Aver visto per prima cosa il panorama sullo sfondo dimostra che fino ad oggi avete vissuto una vita felice e che non ci sono traumi dell’infanzia che vi tormentano. Ciò che vi spaventa è la paura del futuro, di ciò che potrebbe succedere, dunque il timore di non avere gli strumenti per affrontarlo.

L’uomo

Se ad un primo sguardo ciò che vi ha catturato è la figura di un uomo in primo piano con la barba significa che siete delle persone molto positive e molto sicure delle proprie capacità. Siete ambiziosi e ciò che potrebbe bloccarvi è un fallimento appena vissuto.

Impostazioni privacy