Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Pomodori, li hai sempre conservati nel modo sbagliato: con questo metodo resteranno buonissimi a lungo

Foto dell'autore

Guendalina Bonito

Siamo abituati a mettere tutto o quasi in frigorifero, ma forse con alcuni alimenti stiamo davvero sbagliando

Impensabile non mettere nel frigo la pasta asciutta avanzata, l’anguria, lo yogurt, la carne. Ci sono delle cose, anzi, che necessitano proprio di essere conservate in un luogo freddo e asciutto, alla giusta temperatura.

Non refrigerare i pomodori
Pomodori, perché non devi conservarli in frigo -linellettualedissidente.it

Immaginiamo cosa accadrebbe al latte aperto, se lasciato fuori dal frigo per ore. Una torta, un semifreddo, perché no la macedonia. Alcuni cibi hanno proprio la necessità di stare in frigo, alcuni, e c’è da meravigliarsi, proprio no. Uno di questi i pomodori.

I pomodori non vanno conservati in frigo

Con la bella stagione soprattutto, via libera alla consumazione di pomodori in tutte le “salse”. Sì, perché sono ottimi per sughi, ma soprattutto per insalate e come condimento di panini e per preparare sfiziosi aperitivi.

Non devi refrigerare i pomodori
Pomodori, perché non devi conservarli in frigo -linellettualedissidente.it

Ma come e dove andrebbero conservati i pomodori. Ebbene non in frigorifero di sicuro. Meglio tenere al di fuori di temperature troppo basse e troppo alte quelli ben maturi. Questo perché a essere maggiormente compromesso è il sapore insieme alla consistenza.

Ovviamente potrebbe anche succedere che i pomodori siano eccessivamente maturi e per voler bloccare la maturazione si utilizza proprio il frigorifero. Infatti metterli al fresco può contribuire a mantenerli più verdi. Ma i pomodori refrigerati potrebbero non essere proprio così buoni al palato, anzi rovinare ricette cult della nostra tradizione.

Pomodori, banane e aglio, frigorifero? Meglio di no!

I pomodori refrigerati potrebbero avere una consistenza e un sapore non proprio ottimale. Per poter apprezzare al massimo il loro sapore, l’ideale sarebbe quello di tenere questo gustoso prodotto a temperatura ambiente.

Per le bruschette classiche con pomodori ben rossi e super gustosi, meglio utilizzarli se a temperatura ambiente. Infatti, i pomodori, in questo modo, non risulteranno insipidi, ma dolci e aspri al punto giusto.

Non solo i pomodori non andrebbero conservati in frigo. Insieme ad essi anche le banane, perché la refrigerazione può contribuire allo scurire della buccia.

L’aglio è un altro alimento da non mettere in frigo perché farlo potrebbe accelerare la germogliazione. Infine, patate in frigo? Anche no, l’amido potrebbe trasformarsi in zucchero e alterare il sapore, inoltre niente luce diretta, meglio conservare le patate in un luogo fresco e buio.

Mai conservare, infine, il pane in frigo, meglio riporlo in dispensa per qualche giorno avvolto dalla sua carta o sacchetto di plastica ben sigillato. Il risultato di mettere il pane in frigo sarebbe quello di ottenere una consistenza strana e possibilità alta di sviluppare muffa.

Impostazioni privacy