Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Perché a volte la luna si vede anche di giorno? Ecco la verità

Foto dell'autore

Fabio Scapellato

Avete mai visto la Luna fare capolino nel cielo diurno? Se sì, vi sarete chiesti come sia possibile vederla: ecco tutta la verità.

C’è chi è più sensibile all’osservazione della volta celeste e passa nottate intere a scrutare il cielo, godendosi lo spettacolo delle stelle distanti, il passaggio di quelle cadenti e le variazioni del nostro satellite (la Luna). I più affascinati s’informano sul nome delle costellazioni, su quando sarà possibile osservare il passaggio di una cometa, di un particolare fenomeno per poi potere ammirare questi spettacoli della natura da un punto di osservazione privilegiato.

Perché la Luna è visibile di giorno
La Luna è visibile di giorno in diverse occasioni – Lintellettualedissidente.it

Altre persone sono totalmente disinteressate ai fenomeni celesti, ma anche queste potrebbero aver notato che la Luna la si può vedere anche quando il sole è ancora alto in cielo. Vi sarà sicuramente capitato di vedere questo splendido spettacolo e sicuramente vi sarete chiesti come sia possibile con il cielo completamente irradiato dai raggi solari. In realtà non si tratta di un fenomeno così insolito, anzi abbiamo esattamente un 50% di possibilità di vedere la Luna in cielo di giorno quando osserviamo il cielo.

Perché riusciamo a vedere la Luna anche di giorno?

Sappiamo perfettamente che la Luna non è una stella e dunque non emette luce propria. Quando riusciamo a vedere la Luna illuminata nel corso della notte è per via dell’effetto che hanno i raggi solari sulla sua superficie. Il nostro satellite è maggiormente visibile quando il sole scende sotto l’orizzonte e alla luce solare si sostituisce il buio. Questo ci fa credere erroneamente che tutte le volte che il Sole è sopra l’orizzonte e illumina il cielo per noi sia impossibile vedere la Luna.

Perché la Luna è visibile di giorno
Solo durante le fasi di Luna Nuova e Luna Piena è impossibile vedere il nostro satellite di giorno – Lintellettualedissidente.it

La verità è ben diversa, le uniche occasioni in cui è impossibile vedere la Luna durante il giorno sono quando questa si trova nella fase di “Luna Nuova”, ovvero quando ci mostra la sua zona d’ombra, e quando c’è la Luna Piena, ovvero quando il nostro satellite si trova perfettamente al lato opposto del Sole. In tutte le altre occasioni sarà possibile vederla in cielo di giorno: durante la fasi di “Luna Calante” – dunque quando si trova 90° a destra della nostra stella – sarà più facile vederla durante la mattina, mentre quando si trova nelle fasi di “Luna Crescente” (dunque a 90° a sinistra del Sole) sarà più facile vederla durante il pomeriggio.

In pratica il movimento orbitale del satellite intorno alla Terra fa sì che durante l’anno questa possa trovarsi in qualsiasi posizione angolare rispetto al Sole e questo permette che ci siano diverse occasioni in cui i due corpi celesti siano perfettamente visibili nello stesso momento. Nulla di insolito dunque, diffidate da chiunque voglia farvi credere che si tratti di un segnale divino o di un presagio di sventura. In passato, infatti, c’erano credenze diffuse che legavano la Super Luna o la Luna Rossa a eventi nefasti, ma si tratta semplicemente di superstizioni.

Impostazioni privacy