Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Londra in un weekend, senza svuotare il portafoglio: ecco cosa vedere a un prezzo sbalorditivo

Foto dell'autore

Lorenzo Masini

Si può vivere un weekend indimenticabile a Londra, senza mettere a rischio il portafoglio. Ecco come organizzare 3 giorni per vedere la capitale inglese ad un prezzo che lascia senza parole.

Londra, la città che non dorme mai, è la meta ideale per un weekend all’insegna della cultura, dello shopping e del divertimento. Con un’offerta che va dai monumenti storici ai quartieri più trendy, la capitale britannica sa come affascinare i visitatori di ogni età. Ma come godersi tutto ciò senza spendere una fortuna? Seguendo i nostri consigli, potrete scoprire le meraviglie di Londra e vivere esperienze uniche, mantenendo il budget sotto controllo.

Londra in un weekend, ecco cosa vedere

Iniziate la vostra avventura da Trafalgar Square, cuore pulsante della città, per poi dirigervi verso il maestoso Buckingham Palace. Non perdete il cambio della guardia, uno spettacolo che incarna lo spirito e la tradizione britannica. Proseguite verso il Parlamento e la celebre Big Ben, simboli iconici di Londra. Per pranzo, concedetevi un pasto veloce in uno dei tanti pub storici, dove con circa 15-20 euro potrete gustare piatti tipici in atmosfere d’altri tempi.

Nel pomeriggio, salite sull’iconica London Eye per godere di una vista panoramica della città. Il costo del biglietto si aggira intorno ai 30 euro, ma ne vale la pena per le foto ricordo che potrete scattare. Chiudete la giornata con una passeggiata lungo il Tamigi, ammirando il tramonto sui ponti e l’architettura che racconta secoli di storia.

Sì alla cultura, ma non trascuriamo lo shopping

Dedicate una mezza giornata alla cultura visitando uno dei tanti musei gratuiti, come il British Museum o la National Gallery. Qui potrete ammirare opere d’arte di valore inestimabile senza spendere nulla. Per il pranzo, immergetevi nei sapori del Borough Market, dove con meno di 15 euro potrete assaggiare cibi da tutto il mondo.

Nel resto del tempo, concedetevi lo shopping a Oxford Street o esplorate i mercatini di Camden per trovare oggetti unici e vintage. La serata si può concludere a Soho, il quartiere dell’intrattenimento, dove bar, ristoranti e teatri offrono divertimento fino a tarda notte.

Ma quanto può costare andare a Londra e dormire 2 notti?

Le spese più rilevanti per un week end a Londra sono il viaggio e l’alloggio due spese che potrebbero gravare non poco sull’economia domestica. Ma a sorpresa ci sono delle offerte che lasciano veramente a bocca aperta, basta cercare sul web una buona combinazione di aerei e di hotel. Così non sarà difficile trovare delle soluzioni spendendo anche a meno di 150 euro per persona. Come è possibile? Per esempio, con la WizzAir a maggio è possibile volare a Londra con 20 euro, andata e ritorno. Per l’alloggio non è impossibile trovare un albergo spendendo tra 60 e 70 euro a notte a persona.  Lo stesso budget che si spenderebbe per trascorrere un fine settimana al mare in Italia.

Impostazioni privacy