Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Barrette dimagranti, funzionano davvero? Quello che devi (assolutamente) sapere

Foto dell'autore

Isabella Insolia

Sono in tanti che scelgono le barrette dimagranti con la speranza di perdere peso, ma funzionano davvero? Ecco tutto ciò che bisogna sapere a riguardo.

Da ormai diversi anni sono state lanciate sul mercato le cosiddette barrette pesoforma, super pubblicizzate in tv e sul web. In tanti hanno deciso di provarle, soprattutto coloro che hanno bisogno di perdere qualche chilo di troppo.

le barrette fanno dimagrire?
barretta – l’intellettualedissidente.it

È da un decennio circa che in commercio sono entrate le barrette dimagranti al posto dei pasti principali. C’è chi le mangia semplicemente per spezzare la fame a metà mattina o metà pomeriggio, ma anche chi decide di farci una colazione o addirittura il pranzo o la cena.

Sul mercato ce ne sono disponibili di vari gusti: dal cioccolato al prosciutto, passando poi al formaggio, ai cereali, all’arancia, ai fiocchi tostati e via dicendo. Il dubbio che però assale moltissime persone è se funzionano davvero o se sono un bluff e vendono fumo negli occhi.

Barrette dimagranti funzionano: i dettagli

Prima di vedere se le barrette dimagranti funzionano oppure no è bene sottolineare che ognuna di queste ha un apporto energetico e nutritivo importante. Sono composte da 15 g di proteine di latte che rispondono in modo più che ottimo alle esigenze del nostro organismo.

Barrette dimagranti: caratteristiche
Le caratteristiche delle barrette pesoforma – L’intellettualedissidente.it

Ogni barretta ha carboidrati, grassi, vitamine e sali minerali ma anche addensanti, conservanti e aromi. Per quanto riguarda l’apporto energetico che interessa a molte persone è tra le 200 e 300 calorie, a seconda della tipologia e del gusto. In genere sono consigliate a persone sane, ovvero quelle che non hanno patologie, e ai bodybuilder, quelli che vogliono mettere massa muscolare.

Tali barrette sono sicuramente molto pratiche, soprattutto per chi sta spesso fuori e non riesce a tornare a casa. Tuttavia, a differenza di quanto sostenuto per anni, non hanno un effetto reale sulla linea. Questo vuol dire che non contribuiscono a far perdere peso ad una persona che vuole dimagrire.

Quando si inizia una dieta e quindi si iniziano a mangiare le barrette c’è un taglio importante sulle calorie quotidiane e per questo motivo all’inizio si inizia a perdere peso. Con il passare delle settimane, la bilancia ha un blocco e il peso stenta a scendere. Le barrette, in questa circostanza, sono un surplus calorico che andrebbe evitato. Il consiglio è quello di seguire una dieta equilibrata e sana e non sostituire i pasti principali con le barrette.

Impostazioni privacy