Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Vuoi risparmiare dati? Ecco come puoi fare | Ti basta una eSim

Foto dell'autore

Floriana Vitiello

Se sei sempre all’aperto, il consumo di dati mobili può aumentare rapidamente. Ma ci sono consigli per limitare questo consumo.

Più tempo fuori e quindi più tempo utilizzando i dati mobili invece del WiFi. E se non vuoi far saltare in aria il tuo piano mobile, ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a ridurre il consumo di dati, sia su Android che su iOS.

Dati mobili: ecco come risparmiare
Dati mobili – Intellettualedissidente.it

Utilizza il risparmio dati. La prima cosa da fare è utilizzare la funzionalità di salvataggio dati integrata nel tuo smartphone. Su Android, l’attivazione del risparmio dati blocca l’utilizzo dei dati mobili da parte delle app in background. Ciò eviterà quindi che il tuo pacchetto venga consumato da app che non hai nemmeno aperto.

Questo può essere trovato nelle impostazioni del sistema operativo. Una funzionalità equivalente è disponibile su iOS (da iOS 13). Per attivarlo, vai su Impostazioni > Dati cellulare > Opzioni > Modalità dati, quindi attiva la Modalità dati bassi.

Ciò blocca anche l’utilizzo dei dati in background e riduce il consumo delle app in generale. Ma ci sono anche altri metodi.

Consumo di dati mobili: per risparmiare ti basta poco

Oggi il 5G è presente su quasi tutti i nuovi modelli di smartphone. E la sua copertura continua a espandersi. Ma se da un lato questo offre una maggiore velocità di connessione, dall’altro ti spinge anche a consumare più dati mobili.

durante le vacanze il consumo di dati mobili può aumentare rapidamente
I dati mobili invece del WiFi – Intellettualedissidente.it

Secondo uno studio pubblicato da OpenSignal nel 2020, gli utenti 5G consumano fino a 2,7 volte più dati mobili rispetto agli utenti 4G. “I nostri dati suggeriscono che, godendo in media di un’esperienza mobile migliore rispetto agli utenti 4G, gli utenti 5G hanno consumato più contenuti sul proprio smartphone o hanno goduto di streaming video e audio di qualità superiore”, indica la sua pubblicazione.

Puoi anche disattivare i dati mobili e attivarli solo quando hai bisogno di una connessione. Infine, c’è l’eSIM: la soluzione più efficiente per il roaming dati. È infatti il ​​tuo partner ideale durante i tuoi viaggi:

Configurazione immediata: puoi scaricare il tuo profilo eSIM dove e quando vuoi.

Non è più necessario sostituire la scheda SIM fisica! Una eSIM è una scheda SIM virtuale e ti evita di dover cambiare la scheda SIM ogni volta che viaggi.

Convenienza: ti consente di mantenere il tuo numero per chiamate o SMS e di utilizzare un piano dati eSIM per i dati mobili.

Puoi avere più profili eSIM e passare da uno all’altro a seconda della destinazione che stai visitando. Quindi puoi decidere quale piano/operatore utilizzare in base alla copertura dati o al costo. Ideale per viaggiatori abituali! Connettiti ovunque in pochi minuti e mantieni due (o più) linee telefoniche attive contemporaneamente. Quando torni a casa puoi immediatamente tornare alla tua scheda SIM principale.

Impostazioni privacy