Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Automobili, i 5 modelli che ti fanno consumare di meno sono questi

Foto dell'autore

Giulia Belotti

Se desideri impattare meno sull’ambiente e spendere meno di carburante, ecco quali sono le cinque automobili che consumano meno in assoluto

In una realtà come quella di oggi, dove i rincari sono all’ordine del giorno, cercare di risparmiare dov’è possibile non solo è utile, ma anche necessario. Ridurre le uscite extra, ripensare alle proprie abitudini e cambiare supermercato laddove ci accorgiamo che il nostro costa troppo sono tutte azioni utili al risparmio. Per quanto riguarda il costo dei carburanti e l’eventuale risparmio, invece, bisogna considerare quanti chilometri si percorrono settimanalmente e che modello si ha: ecco quali sono quelle che consumano di meno.

Automobili: i modelli che consumano meno
Quali sono le 5 automobili che consumano meno (lintellettualedissidente.it)

Per quanto il costo dei carburanti sia salito e coinvolga tutti, ci sono alcune scelte che possono risultare più vantaggiose ai fini del risparmio. Innanzitutto, specialmente fino a un anno fa, i carburanti come il metano erano estremamente vantaggiosi, poiché molto economici rispetto alla benzina. Inoltre, anche passare all’auto elettrica può costituire un bel passo avanti, per quanto questi modelli solitamente richiedano un maggiore investimento iniziale. Ecco però quali sono le 5 automobili che consumano meno in assoluto.

Le cinque automobili più green: ecco quelle che consumano meno

In merito alle auto a benzina, quella che consuma in assoluto di meno è la Renault Clio con il motore a benzina da 1.0 litri, tre cilindri e un consumo medio di 4.1 l/100 km.

Automobili: i modelli che consumano meno
Quali sono le 5 automobili che consumano meno (lintellettualedissidente.it)

Questo modello è in vendita anche con una versione ibrida a benzina, che combina un motore a benzina da 1.6 litri con uno elettrico. In seconda posizione la Volkswagen Polo, con un consumo di 4.2 l / 100 km.

Per quanto riguarda le auto a diesel, invece, al primo posto di quelle che consumano meno la Kia Rio, con un motore da 1.6 litri e un consumo di 3.6 l / 100 km. Al secondo posto la Seat Ibiza, con un motore da 1600 cc e un consumo di 3.8 l / 100 km mentre in terza posizione la Skoda Fabia, con un consumo di 4 l / 100 km.

Nelle ibride, la migliore a livello di consumi è la Toyota Yaris Hybrid, che consuma 3.3 l / 100 km ed ha un motore a benzina da 1.5 litri. Per le ibride plug-in la migliore è la Mercedes GLC, con un’efficienza di 0.4 kWh / 100 km e la seguono nella stessa categoria la BMW Serie 2 e la BMW X1. Nelle totalmente elettriche, quella che si è distinta sul mercato è la Fiat 500e, così come la Hyndai Ioniq 5 e la Dacia Spring.

Impostazioni privacy