Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Amazon, è caos prezzi sul sito: gli sconti sono reali? Facciamo chiarezza: cosa sta succedendo

Foto dell'autore

Sebastiano Spinelli

Gli sconti che troviamo sul sito di Amazon sono reali? Approfondiamo il discorso: ecco la verità che tutti cercano.

In questo periodo le offerte vengono lanciate in via ufficiale. I saldi estivi sono i migliori di sempre, e quando sono disponibili fiondarsi nei negozi diventa una routine quotidiana. Infatti sono tanti i prodotti e gli articoli in sconto che possono essere acquistati. Anche su Amazon vengono comprati ad un prezzo stracciato, ma c’è una piccola differenza. Gli sconti, infatti, non sembra che funzionino come dovrebbero.

Come capire se gli sconti sono reali su Amazon
Gli sconti su Amazon sono reali? – IntellettualeDissidente.it

Dato che i prezzi dei negozi sono cambiati negli ultimi giorni, ci si aspetta che anche su Amazon siano stati modificati. Purtroppo non è così, perché può capitare di trovare degli articoli con una percentuale di sconto alta e una riduzione nel costo che non combacia. Un esempio può essere un computer che costa 899 euro e che negli ultimi sconti è sceso di 100 euro, con uno sconto del 45%. Amazon non ha calcolato il prezzo sul costo minimo degli ultimi giorni, bensì sul prezzo consigliato.

I saldi sono veri su Amazon, oppure no? Sfatiamo il mito: ecco la risposta definitiva

Questo prezzo viene fornito dal produttore, dal fornitore o dal venditore. Ciò significa che Amazon si adegua soltanto in parte agli sconti, continuando a seguire le sue normative. Accade perché ritiene che sia un annuncio come gli altri e che il costo presente nel negozio non è paragone a quello del listino. Negli annunci di riduzione di prezzo, invece, viene mostrato il costo più basso negli ultimi 30 giorni con tanto di “offerta”. Tutto questo diventa molto complicato da capire per un utente.

Come capire se gli sconti sono reali su Amazon
Sconti in arrivo su Amazon – IntellettualeDissidente.it

Ma allora qual è il modo migliore per capire quando un prodotto è conveniente da acquistare? Bisogna fare attenzione al “prezzo più basso recente” e non al “prezzo consigliato“, perché questo significa che è stata applicata una effettiva riduzione. In più lo si può capire anche dal bollino rosso indicato nell’offerta, che garantisce per lo sconto. Tramite questo accorgimento sarà possibile acquistare correttamente un buon prodotto.

Ovviamente pure l’utente deve fare attenzione a ciò che guarda. Amazon si adegua ai saldi e continua a seguire le sue normative, distinguendo il prezzo consigliato dal prezzo più basso recente. Gli sconti che troviamo sul sito e-commerce esistono per davvero, ma non sono tutti uguali. Possono variare a seconda delle condizioni che vi abbiamo spiegato e da quelle del prodotto unico.

Impostazioni privacy