Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Basta denaro sul conto corrente, se vuoi diventare ricco ora ecco dove devi investire: profitti abnormi

Foto dell'autore

Sebastiano Spinelli

Vorreste investire per guadagnare del denaro con il passare del tempo? Questo è il modo migliore per farlo: provatelo subito!

Investire il proprio denaro può aiutarci, specie in un periodo di profonda crisi economica come questo. Non è sempre la scelta migliore lasciar depositati i propri risparmi, soprattutto se non sappiamo che cosa farcene. Per questo motivo provare ad investirli, magari chiedendo qualche consiglio al riguardo, potrebbe essere una buona idea.

Come investire correttamente il proprio denaro
Risparmiare il proprio denaro potrebbe aiutarci in futuro – lintellettualedissidente.it

Gli investimenti possono essere fatti in Buoni del Tesoro Poliennali, o più semplicemente BTP. Si tratta di titoli emessi dallo Stato a medio-lungo termine per finanziare il debito pubblico. Variano a seconda delle scadenze, che vanno dai 3 a i 30 anni in genere. Questo particolare BTP è stato emesso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze il 1° Marzo del 2009, ed ha una scadenza fissata al marzo 2025 con codice ISIN IT0004513641. Ma come funziona?

Investire in Italia funziona, ma devi farlo bene per avere successo: BTP è quello che stai cercando da sempre

La cedola annua al BTP viene interrotta ogni sei mesi e rende il 2,5% a semestre per un totale del 5%. L’ultima cedola è stata pagata il 1° marzo 2023, e la prossima sarà saldata a settembre. Quello che rende vantaggioso questo titolo è proprio il rendimento. Il 16 giugno 2023 aveva un costo di 103,5 centesimi, con un rendimento lordo del 3,7% e un rendimento netto del 2,85%. Se messo in rapporto con i buoni fruttiferi o al conto deposito, il guadagno è davvero alto.

Come investire correttamente il proprio denaro
Questi sono i migliori investimenti che si potrebbero fare – lintellettualedissidente.it

Come abbiamo detto prima vengono prodotti i rendimenti da cedola, così che gli interessi siano pagati a seconda delle scadenze indicate. Il tasso è fisso sul capitale, che poi viene rivalutato con i dati diffusi sull’inflazione. Tutto questo viene messo in relazione all’indice Istat dei prezzi del consumo, quindi non ci saranno perdite in questo caso. Il caro vita ha colpito tutti, è vero, ma la cedola verrà adattata all’attuale capitale investito così da impedire alle persone di perdere denaro.

Per iniziare ad usufruire di questo strumento di risparmio è sufficiente investire un taglio minimo di 1.000 euro. Il titolo può essere acquistato sul mercato secondario MOT, cioè il Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato. Per richiederlo dovremo rivolgerci alle banche, alle poste o agli intermediari abilitati. Ricordate che i titoli emessi dai privati sono trattati soltanto in questo mercato e si possono comprare in 10 unità.

Impostazioni privacy