Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Alberto Angela, cosa hanno fatto a suo figlio: interviene anche la polizia

Foto dell'autore

Michelangelo Loriga

Il figlio di Alberto Angela ha subito un trattamento che nessuno vorrebbe mai affrontare. Per tutelarlo, è intervenuta anche la polizia.

Essere un personaggio noto del mondo dello spettacolo può essere stupendo, grazie alle tante lodi e i ritorni economici che si hanno, ma la privacy rischia di essere lesa da più parti. Anche il noto divulgatore storico-scientifico Alberto Angela conosce bene tali dinamiche e questa volta a finirci di mezzo è stato suo figlio.

Alberto Angela, il figlio è vittima di furto d'identità sui social
Cosa è successo al figlio di Alberto Angela? È dovuta intervenire anche la polizia (Foto Ansa) – lintellettualedissidente.it

La reazione del conduttore di Ulisse, Superquark e tanti altri programmi di informazione culturale andati in onda sulla Rai è stata quella di far intervenire direttamente la polizia. Non si sarebbe potuto comportare altrimenti: l’atteggiamento poco rispettoso del prossimo ha infatti colpito il suo secondogenito.

Come tutti i giovani (e non solo) oggigiorno fanno, il ragazzo ha dovuto affrontare delle problematiche che arrivano dal mondo del web. Quando la sua immagine è stata condivisa in rete da parte di alcuni malintenzionati che l’avevano rubata dai suoi profili social, ha subito gli effetti della notorietà che ha iniziato ad avere. In particolar modo, parliamo del mediano di casa, ovvero Edoardo, fratello di Alessandro e Riccardo.

Alberto Angela, preoccupazione per il figlio: cosa è successo a Edoardo

Sposatosi con la moglie Monica nel 1993, donna riservatissima, il noto divulgatore è divenuto padre per la prima volta di Riccardo, nel 1998, mentre l’anno seguente è nato Edoardo e, infine, nel 2004 Alessandro. Nel gennaio del 2018, qualcuno ha rubato alcune fotografie dagli account dei suoi primi due figli, anche se avevano dei profili privati. Alberto Angela, allo stesso modo, non è troppo social, proprio come la moglie. Tuttavia si sono visti costretti a intervenire su ciò che stava capitando.

cosa è successo al figlio di Piero Angela
Il secondogenito di Alberto Angela, Edoardo, è recentemente finito al centro delle attenzioni del web (Foto Ansa) – lintellettualedissidente.it

In un primo momento, la privacy dei due ragazzi è stata tutelata, ma poi è sorto un problema, che ha riguardato in special modo Edoardo: sono stati aperti diversi profili a suo nome e con le sue immagini. Sul web Alberto Angela è molto noto per via delle tantissime donne e ragazze che lo vedono come sex symbol e le parole che girano intorno a tale questione non sono mai state prese di petto da lui. Ma quando i fastidi dei social hanno iniziato a toccare suo figlio, il conduttore ha deciso di sporgere denuncia alla polizia postale.

In effetti, la stessa morbosità avuta nei suoi confronti e l’interesse per la sua persona ha colpito anche Edoardo, il quale sembra aver ammaliato diversi utenti del web. “Questo è un effetto collaterale di quest’epoca”, ha affermato Alberto Angela in un’intervista. “Sono stato alla polizia postale ed è partita immediatamente un’azione legale, visto che avevano rubato la sua identità ed è un reato”.

Impostazioni privacy