Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Siamo circondati da prepotenti e prevaricatori, ma oggi possiamo scovarli: sono tutti uguali

Foto dell'autore

Guendalina Bonito

Alcune persone vogliono davvero prevaricare sulle altre, ecco i segnali inequivocabili si tratti proprio di persone prepotenti da cui dover stare alla larga

Nella vita non è poi così difficile avere a che fare con persone prevaricatrici che fanno di tutto per non essere nell’apparenza prepotenti, ma che lo sono profondamente nella fattispecie.

prevaricatrice, una persona da evitare nella vita
Ecco come scoprire che chi ti sta affianco è un prevaricatore – lintellettualedissidente.it

Un vero e proprio incubo, quando ci si trova al cospetto di personalità che non vorrebbero altro che prevaricare gli altri per affermare una certa predominanza.

Si tratta di persone che vogliono sempre avere ragione, che si infilano in ogni discorso e non mollano finché qualcuno non dà loro la gloria – a volte per sfinimento – di intervenire nella conversazione. Ecco che ci si ritrova con dei soggetti davvero fastidiosi che fanno di tutto per emergere.

Ecco chi è il prevaricatore che indossa una maschera da perbenista

La storia è sempre quella, una tipologia di personalità che si veste di falsa umiltà per poi parlare sempre male di tutti e tutto.

prevaricatrice, una persona da evitare nella vita
Prevaricator, ecco come individuarlo- lintellettualedissidente.it

Le persone tendono sempre a essere in ogni discorso, intrufolarsi in qualsiasi conversazione, anche se non di loro competenza. Persone che non si accorgono di essere fastidiose o semplicemente non sono consapevoli di quanto sia di troppo.

Si pensa, sbagliando, che chi usa la voce grossa è il solo a essere negativo. No, i falsi buoni ci sono e possono essere più pericolosi di quelli che si potrebbero definire “cani che abbaiano, ma che non mordono”.

A essere messa a dura prova è la resistenza. Sì, perché avere a che fare con persone che credono sempre di avere la meglio sugli altri, essendo prevaricatrici, è davvero vivere sotto sforzo. Qual è il modo giusto di reagire? Brutte notizie, non esiste un modus operandi universale, che vada bene in ogni situazione in cui ci si ritrovi al cospetto di un prevaricatore, appunto. In generale, potrebbe essere una buona idea non dar corda, non rispondere, così da ignorare i prevaricatori e cercare di estinguere il loro fuoco di saccenza.

Ma, allora che non si deve fare? Assolutamente cedere all’accondiscendenza, che non farebbe altro che aumentare la stima in sé stessi di questi soggetti che credono di essere al di sopra di tutto e tutti. Nella vita bisogna selezionare e se la selezione di questa tipologia di personalità ha già posto una “x” sul tuo profilo, perché non fare lo stesso ignorando? Questa è una cosa che potrebbe davvero mettere in crisi il dispotico.

Impostazioni privacy