Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Si impenna il numero di tradimenti ma adesso diventa facile scoprirli: verifica se anche tu sei vittima

Foto dell'autore

Rosa Liccardo

Ti è mai capitato di essere tradito? Non sei il solo, capita a molti. Come puoi evitare che ti succeda ancora? Cogli i segnali!

“Se qualcuno ti tradisce una volta, è un suo errore, se qualcuno ti tradisce due volte è un tuo errore.” Hai mai sentito questo modo di dire? Sembrerebbe una frase attribuita alla First Lady Eleanor Anna Roosevelt. Cosa vuol dirci sul tradimento? L’affermazione presenta due prospettive distinte: quella del traditore e quella della persona tradita. Nella prima parte della frase si sottolinea la colpevolezza del traditore, il quale ha spezzato il rapporto di fiducia con la persona tradita.

I segnali del tradimento
Hai mai subito un tradimento? (lintellettualedissidente.it)

La seconda parte della frase sposta il focus sul tradito. Se questa persona viene tradita più volte, forse dovrebbe fare un’autoanalisi e valutare se sia lei a sbagliare nel dare fiducia a persone che non la meritano. Indipendentemente da questo, però, va chiarito che nessuno dovrebbe subire tradimenti o essere colpevolizzato per il semplice fatto di avere fiducia negli altri. Ma cosa può fare, allora, di concreto la persona tradita per evitare queste situazioni?

Tutti i segnali per capire se sei vittima di un tradimento

Sicuramente nessuno prova piacere nel farsi prendere in giro ma a volte ci sono delle persone che non possono fare a meno di tradire. Come proteggerci da questa situazione? Forse dovresti prestare attenzione agli indizi. La prima cosa da tenere sotto controllo è sicuramente il telefono. Questo oggetto è ormai diventato il covo di qualsiasi cosa.

Relazioni, lavoro, studio e anche tradimenti. Dovresti far caso se ci sono delle applicazioni di dating oppure se trovi spesso dei messaggi cancellati. Nella rubrica ci sono dei nomi di amici che non conosci? Forse dovresti indagare un po’ di più.

Molte volte quando qualcosa non va in una coppia, si avverte una sorta di sesto senso. Se questo è il tuo caso non dovresti forzarti a metterlo a tacere ma dovresti ascoltare i tuoi dubbi e analizzare la situazione. Se qualcosa ti dice che ti stanno mentendo, pensaci due volte prima di ridare fiducia.

Relazioni e tradimento
Presta attenzione a tutti gli indizi! (lintellettualedissidente.it)

Che dire delle attenzioni? Se noti che il tuo partner è cambiato e ha iniziato a mostrarti troppe attenzioni, probabilmente c’è qualcosa che non va. Una persona che inganna e tradisce tende a riempire l’altra di amore e attenzioni con la speranza di fugare ogni sospetto. Evidentemente non sa che in questo modo fa proprio l’opposto.

Tornando al discorso del cellulare, hai notato che il tuo partner ha più profili social? Oppure ha una password per tutto? Probabilmente ha qualcosa da nascondere. Del resto, perché avere più profili di Facebook o di qualche altro social?

Ultimamente fa molte uscite non programmate? Magari un incontro di lavoro di sabato oppure un impegno la domenica? In questo caso, la cosa potrebbe essere molto sospetta e magari potresti considerare l’eventualità di seguire il tuo partner con discrezione.

Dopo aver valutato tutte queste cose, dovresti riflettere se vale la pena o meno vivere con una persona che ti reca tanta ansia. Potresti dedicare del tempo a coltivare un amor proprio maggiore in modo da capire che, probabilmente, meriti di più.

Impostazioni privacy