Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Primo appuntamento, meglio mettere le cose in chiaro sin da subito con queste 3 domande

Foto dell'autore

Mariachiara Tavano

Avete tutti paura di affrontare il primo appuntamento con qualcuno che vi piace? Ecco tre domande da fare per essere sicuri

Tutti noi, chi più chi meno, chi prima chi dopo, ha voglia di vivere una bella storia d’amore che possa cambiare e illuminare la propria vita, grazie alla compagnia di una persona a cui vogliamo sinceramente bene e che ce ne voglia a sua volta. Tutto questo dovrebbe far parte di un’esigenza naturale di tutte le persone, dato che noi esseri umani siamo fatti per poter stare insieme agli altri e non potremmo in teoria vivere bene da soli.

tre domande giuste da fare per incontro amoroso
Come fare colpo al primo incontro? (L’intellettualedissidente.it)

Abbiamo quindi l’assoluta necessità di amare e di aprirci al prossimo. Il che sta a significare però dover attraversare e perciò superare una vera e propria sfida ad ostacoli. Tutti questi finiscono inevitabilmente per condizionarci, per cui risultiamo spesso bloccati dalla paura, dall’angoscia di far male le cose, di sbagliare, di essere goffi o peggio inopportuni.

Ecco allora che lo scoglio più importante e più antipatico da riuscire a superare a proposito è proprio il primo appuntamento. Tutti noi, o la maggior parte comunque ha un’autentica paura di questo evento e lo vive da diversi giorni prima con un’ansia indicibile. Come affrontare un primo appuntamento?

Quali sono le tre domande che si dovrebbero porre ad un primo appuntamento

Non esiste problema umano e materiale che non si possa riuscire a risolvere semplicemente usando una bella dose di buon senso. Ricordiamo che apparire in ansia non è una carta vincente e che la paura di cadere in errore per le banalità ci porterebbe a risultare persone alquanto insicure agli occhi di chi abbiamo intenzione di conquistare. Ma allora cosa dovremmo dire ad un primo incontro romantico per poter fare colpo?

perché l'amore funzioni serve fare le giuste domande
Che domande fare ad un primo appuntamento romantico?(Ansafoto-L’intellettualedissidente.it)

In realtà ci potremmo rendere conto che è più facile di quanto pensiamo. Infatti basta soltanto fare le giuste domande con l’intento di conoscere bene una persona nuova, evitando però nel modo più assoluto di rendere il tutto come se fosse un interrogatorio. La parola d’ordine è spontaneità e semplicità il più possibile. Dovremmo prima di tutto informarci con l’altra persona sulla modalità con cui è terminata la sua ultima storia.

Inoltre è importante verificare se la persona ha imparato a non ripetere più gli stessi sbagli. Necessario inoltre ad un primo appuntamento è cercare di capire che cosa cerca da noi l’altra persona, se è propenso ad un impegno più serio. Utile è anche chiedere all’altro se il momento che si sta vivendo insieme oppure il periodo di tempo di una storia sono quelli più adatti. 

Impostazioni privacy