Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Prima di partire per le vacanze devi prendere queste precauzioni alimentari se vuoi evitare grossi problemi

Foto dell'autore

Maria Petrillo

Quando sei in vacanza soprattutto all’estero devi prendere queste precauzioni alimentari: così ti godi le ferie senza correre rischi. 

Il caldo che in questi giorni sta attraversando il nostro paese sta spingendo sempre più persone ad anticipare la partenza per le vacanze. Chi le ha ormai prenotate deve solo aspettare che arrivi il tanto atteso giorno, chi invece è ancora in alto mare ne approfitterà per prender qualche offerta last-minute.

precauzioni alimentari
In vacanza bisogna prestare attenzione a cosa si mangia e beve (Lintelletualedissidente.it)

 

Anche se il nostro paese resta una delle mete più gettonate, le vacanze all’estero non mancano di certo anzi, si trova anche una certa convenienza economica. Affinché però tutto vada come previsto e non si vada incontro a spiacevoli inconvenienti è molto importante osservare alcune regole per evitare imprevisti. Una fra le prime cose da fare è avere delle precauzioni per quanto riguarda l’assunzione di cibi e bevande soprattutto se si viaggia verso paese esteri la cui cucina è completamente diversa dalla nostra.

Goditi le vacanze senza rischi: con queste precauzioni alimentari e tutto filerà liscio

Che il nostro paese abbia una tra le cucine più amate e invidiate in tutto il mondo è una cosa che non diciamo di certo solo noi. Siamo abituati a mangiare in un determinato modo, usando ingredienti tipici del nostro territorio, indipendentemente che sia nord o sud. Proprio per questo, quando si va in vacanza in particolar modo in località estere si corre il rischio di stare male con pancia e stomaco.

precauzioni alimentari
Per evitare rischi bere solo acqua delle bottiglie (Lintelletualedissidente.it)

 

Nausea, vomito, capogiri, diarrea e in alcuni casi anche la febbre, sono solo alcuni dei sintomi che vengono causati dalle intossicazioni alimentari. Un fenomeno, purtroppo, molto comune soprattutto in estate quando si viaggia in località straniere e si mangia il cibo locale. Per evitare tutto questo non bisogna ovviamente rinunciare a determinate mete, basterà semplicemente assumere comportamenti corretti che impediranno di cadere in spiacevoli situazioni.

La prima cosa da fare è conoscere la cultura culinaria del posto, devi essere informato su cosa potrai trovare e cosa eventualmente dovrai evitare di bere o di mangiare. Cerca di evitare carne e pesce crudi o poco cotti, ricorda che per abbattere ogni tipo di batterio, la cottura è fondamentale. Verifica anche che piatti, bicchieri e posate siano sempre ben puliti e laddove possibile preferisci quelli monouso ed evita di mangiare dai tipici chioschetti che trovi per strada.

Ricorda, ancora, di non bere acqua la cui provenienza è dubbia e opta sempre per bottiglie di acqua gassata o naturale a patto che siano ben chiuse. Altra cosa importante è di usare l’acqua in bottiglia anche quando lavi denti e faccia. Con queste piccole precauzioni potrai concederti un viaggio rilassante senza correre rischi.

Impostazioni privacy