Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Perchè Meghan potrebbe sacrificare Harry pur di salvare la propria carriera

Foto dell'autore

Maria Vittoria Ciocci

Harry e Meghan, una storia d’amore destinata a finire in nome della carriera e della notorietà. Preoccupano le intenzioni dell’attrice.

Sono passati tre anni dal primo colpo di cannone inflitto alla Royal Family dall’ex attrice di Suits Meghan Markle. La fantomatica intervista rilasciata alla giornalista statunitense Oprah Winfery ha dato inizio ad un’escalation inaspettata, responsabile di aver allontanato per sempre Harry Winsor dal fratello maggior William e dal padre Carlo. Una faida questa che sembra aver stufato anche i lettori più curiosi e gli stessi cittadini britannici. La trama intessuta dai Duchi del Sussex avrebbe dovuto contemplare un’eroina – intrappolata in una prigione dorata e costretta a piegarsi di fronte all’istituzione monarchica – ed un principe brillante ed intelligente, consapevole delle falle del sistema entro il quale è cresciuto.

Meghan potrebbe sacrificare Harry
Meghan potrebbe sacrificare Harry pur di salvare la propria carriera – credit: Instagram @meghan_update – lintellettualedissidente.it

Ogni storia contempla poi un antagonista, in questo caso riconosciuto nella figura di William, fratello apparentemente aggressivo e sottomesso, affiancato dalla moglie invidiosa e saccente. Per non parlare poi della villain per eccellenza: la Regina Camilla, la donna responsabile della fine del matrimonio della madre Diana e del padre Carlo III. Peccato che, in questa costruzione, manchino due fattori fondamentali per la buona riuscita della storia: la coerenza e la corrispondenza dei fatti alla realtà. L’assenza di questi due pilastri dunque ha contribuito allo sviluppo di un feedback negativo da parte del pubblico, ragion per cui gli antagonisti della favola sono divenuti gli stessi Duchi del Sussex.

Meghan Markle potrebbe sacrificare Harry: la carriera è più importante

Il matrimonio più chiacchierato degli ultimi anni potrebbe finire per qualcosa di molto più importante dell’amore, il denaro. E pensare che in seguito alla conferma della Megxit, i due coniugi dichiararono di aver trovato nel loro legame la forza per combattere il sistema monarchico tanto odiato dal Principe Harry. Nella docu-serie Netflix Harry&Meghan – un prodotto che sembra quasi una campagna di propaganda – il Minore dei Winsor descrive la moglie come la donna più coraggiosa ed amorevole che abbia mai conosciuto, paragonabile solo alla madre Diana Spencer.

Meghan Markle, la carriera è più importante
Meghan Markle, la carriera è più importante – credit: Instagram @ndtv – lintellettualedissidente.it

La coppia ha pensato di poter trasformare la diatriba reale in una fonte di guadagno, obiettivo che inizialmente ha effettivamente portato ad una sostanziosa quantità di introiti. Tuttavia, come spiegato su Rolling Stone: “Adesso la faida ha raggiunto una situazione di stallo, sembra non esserci altro da dire”. Questo ha comportato delle conseguenze particolarmente gravi per i Duchi del Sussex, soprattutto dal punto di vista finanziario. Il mancato rinnovo del contratto con Netflix, associato allo stop di produzione del podcast di Spotify, corrisponde ad una perdita di oltre 167 milioni di dollari.

Proprio sulla base di questo, secondo fonti vicine alla Duchessa, il suo responsabile marketing – appoggiato dal curatore d’immagine – avrebbero intimato Meghan a procedere con il divorzio da Harry. Mentre quest’ultimo, in caso di fallimento, rimarrebbe comunque con le spalle coperte (grazie all’ancora di salvezza della Royal Family), l’ormai ex attrice di Suits potrebbe seriamente finire sul lastrico in pochi anni. Deve dunque correre ai ripari e recuperare la stima e l’affetto delle persone che l’hanno seguita fino ad oggi. L’unico modo per ottenere nuovamente consensi risiede nella completa dissociazione dalla lotta mediatica portata avanti dal marito.

“Meghan, pur di avere successo, si è convinta a staccarsi dal suo principe” – rivela una fonte – “Dopo lo choc dell’abbandono di Spotify, la priorità ora è salvare la sua carriera”. Sono mesi ormai che si vocifera riguardo un possibile divorzio imminente tra i Duchi del Sussex, tuttavia – almeno per il momento – i diretti interessati non hanno smentito, tantomeno confermato l’indiscrezione.

 

Impostazioni privacy