Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Giorgia e Andrea, l’amore era finito

Foto dell'autore

Maria Vittoria Ciocci

Antonio Ricci ribadisce la sua opinione in merito al fuori onda diffuso da Striscia: Meloni e Giamburno si sarebbero lasciati comunque.

Nelle ultime settimane si è molto discusso in merito alla fine della storia d’amore tra la Premier Meloni e il giornalista Giambruno. L’amore per le telenovele e le soap internazionali ha spinto giornalisti e lettori nella ricerca ossessiva di ulteriori dettagli in merito alla separazione. Questo ha oscurato un tema ancor più delicato ed importante, associato al comportamento sconsiderato del conduttore nei confronti della collega. Affermazioni al limite della decenza e continue allusioni sessuali nei confronti della giornalista in studio. Non si tratta dunque di sketch esilaranti, bensì della manifestazione di un’indole che poco si addice al luogo di lavoro.

Giorgia Meloni e Andrea Gambruno, storia finita
Giorgia Meloni lascia Andrea Giambruno, scandalo mediatico – foto: Instagram @agenzia_ansa – lintellettualedissidente.it

A questo proposito è intervenuto Antonio Ricci, colui che – non solo ha acceso la miccia – ma anche consentito alla bomba di esplodere, travolgendo inevitabilmente la reputazione dell’intoccabile Presidente del Consiglio. E mentre Giorgia Meloni sentenzia “la pietra rimane pietra e la goccia è solo acqua”, Andrea Gambruno viene gentilmente invitato ad abbandonare gli studi televisivi dei suoi programmi di punta. La Premier dedica a sé stessa un occhio di riguardo, sottolineando la propria forza e resilienza di fronte alle difficoltà e dimenticandosi – al contempo – delle giovani donne infastidite dall’ormai ex compagno.

Il pensiero di Antonio Ricci

Mentre Giorgia Meloni pubblicizza se medesima, Antonio Ricci torna ad affrontare il tema del fuori onda, esprimendo la sua opinione in merito ai comportamenti di Andrea Gambruno. “Non vengono ricordate le ragazze che avevano assistito a quella esuberanza” – sottolinea il produttore e autore televisivo – “Non avevo mai visto una cosa del genere”. E’ possibile dunque che la Premier vivesse nell’inconsapevolezza della reale indole del compagno? In molti non credono in tale ipotesi. Probabilmente Antonio Ricci non ha fatto altro che accelerare un processo già in atto.

Meloni lascia Giambruno, il pensiero di Antonio Ricci
Antonio Ricci, la condanna alle affermazioni di Giorgia Meloni – foto: ansa – lintellettualedissidente.it

Una volta divenuta Premier, Giorgia Meloni non ha potuto non considerare l’impatto delle affermazioni espresse da Giambruno. L’annuncio ufficiale rappresenta dunque un atto dovuto, un tentativo di dissociazione implicita in merito ai pensieri e ai comportamenti manifestati dal giornalista e conduttore. La Presidente ha chiarito così di non interessarsi più a quanto riguarda il padre di sua figlia, esplicando il desiderio di proseguire, autonomamente ed indisturbata, il suo percorso politico come Capo del Governo. “Meloni non mi ha chiamato” – ha infine riflettuto Antonio Ricci – “è un mondo malvagio. Mi deve ringraziare perché le ho fatto una bella alzata per uscire da questa situazione”.

Impostazioni privacy