Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Le madri preferiscono i figli o le figlie? Il risultato della ricerca è sorprendente

Foto dell'autore

Mariachiara Tavano

Tante volte vi chiedete se le mamme hanno più a cuore i figli maschi o le figlie femmine? Ecco che risposta viene dalla ricerca

Quante volte siamo soliti pronunciare l’espressione “cuore di mamma” in riferimento al rapporto unico che si instaura tra la madre e i figli. L’istinto materno delle donne, così come per gli animali dovrebbe essere insito in ciascuna di noi, almeno così si ritiene o si dà per scontato.

chi preferiscono le mamme
figli (lintellettualedissidente.it)

Purtroppo invece sappiamo e dobbiamo constatare tristemente che non è così e che tanti bambini vengono abbandonati e non vengono amati dalle loro madri. Questo fenomeno quando si verifica ci sembra a dir poco incredibile e le nostre menti faticano ad accettarlo. Così come tante volte ci sorprendiamo a verificare che in effetti alcune madri possono preferire un figlio rispetto all’altro e spesso succede che magari vengano preferiti i figli maschi rispetto alle figlie femmine. Altra cosa molto difficile da accettare ma è che è ancora molto comune ai giorni nostri.

Le madri preferiscono i figli maschi o le figlie femmine?

Purtroppo passano gli anni, ma il detto “auguri e figli maschi” viene ancora preso alla lettera da molte persone nel nostro paese, specialmente al sud, dove si sa che per tanto tempo i padri tenevano le redini della famiglia, per cui il figlio maschio, preferibilmente il primogenito, prendeva il posto del padre. Questo fenomeno non è altro che il frutto di secoli di patriarcato che ancora mostra i suoi effetti.

le mamme preferiscono figli maschi alle femmine
Sembra che i figli maschi siano preferiti rispetto alle femmine (Ansafoto-L’intellettualedissidente.it)

Si, ma per quanto riguarda le mamme, il discorso dovrebbe essere alquanto diverso. Perché il rapporto unico che si crea con i figli è lo stesso con le figlie dal momento della gestazione, per cui il cuore di mamma dovrebbe battere per entrambi alla stessa maniera. Ma non è sempre così. Purtroppo in base ad una ricerca, sembra che i figli maschi siano preferiti dalle madri, che vedono in questi una sicurezza e tendono a sminuire e a giudicare le proprie figlie, con cui entrano spesso in antagonismo.

Ai figli maschi vengono perdonati atteggiamenti di indifferenza, di sfacciataggine, di mancanza di rispetto, mentre le femmine vengono prese sempre di mira. Inoltre sembra che le figlie suscitino nei genitori più preoccupazione per via del fatto che sono più esposte dei maschi a discriminazione e violenze e fanno anche più capricci.

Impostazioni privacy