Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Fabio, salva due sconosciuti in mare. E viene travolto dalle onde

Foto dell'autore

Gianluca Merla

Una tragedia che si è consumata in una giornata di vacanza. Dopo aver salvato due sconosciuti in mare, Fabio è stato travolto dalle onde

Un gesto eroico che però si è concluso con la notizia più brutte di tutte. Fabio voleva solo essere d’aiuto e salvare la vita di due persone in difficoltà. Lo ha fatto, ma non è bastato per salvare la sua.

Fabio salva due vite
Fabio salva due vite ma poi viene travolto dalla forza delle onde – L’intellettualedissidente.it

Durante la stagione estiva può capitare spesso che, in una giornata di mare mosso, le acque sorprendano chi sta facendo il bagno, impedendo loro di tornare a riva. Ma poi ci sono dei veri e propri angeli, che senza pensare ai possibili rischi per loro stessi decidono di diventare delle vere e proprie ancore di salvezza. Ma questa volta Fabio Sequi, a soli 36 anni, un angelo lo è diventato per davvero.

Salva due persone in difficoltà in mare, ma poi soccombe alle onde

Fabio si trovata in vacanza con alcuni amici a San Vincenzo, Livorno, nella zona di Lago Verde. Intorno alle 12 e 30, però, il mare ha iniziato ad agitarsi e Fabio, con i suoi amici, nota due bagnanti in evidente difficoltà per via della onde molto alte. Le due persone in acqua, infatti, non riuscivano a tornare a riva e, a quel punto, il trentaseienne ha deciso di buttare in mare e raggiungere la coppia. Dopo averli trascinati a riva, però, probabilmente esausto, Fabio è stato travolto da una violenta onda.

Fabio salva due vite
Dopo aver salvato i due bagnanti in difficoltà, Fabio non ce l’ha fatta – L’intellettualedissidente.it

Soccorso dai bagnini della spiaggia, Fabio è stato trasportato sulla terraferma già privo di sensi. Gli amici non potevano credere ai loro occhi e l’arrivo tempestivo dei soccorritori, tra cui uomini della Croce Rossa e della Misericordia, è servito a poco. Dopo diversi tentativi degli operatori sanitari di salvare la vita del giovane trentaseienne, ci si è dovuti arrendere al destino fatale, che per il ragazzo si è rivelato immensamente crudele.

I bagnanti e gli amici presenti sul posso sono rimasti senza parole, anche perché a lasciarci è un ragazzo pieno di vita e che stava attraversando il momento migliore della sua vita. Originario di Grassina, località vicino Firenze, Fabio Sequi stava per diventare padre e la sua carriera andava benissimo grazie al suo lavoro come modellista per l’importante azienda di abbigliamento Mmmar. Un amico ricorda come il suo era talento puro e che era stato tra i protagonisti durante la settimana della moda di Parigi. Una perdita che tutta San Vincenzo ricorderà come il gesto eroico di un ragazzo che ha dato la propria vita, salvando due persone in difficoltà.

Impostazioni privacy