Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Stai cercando lavoro? Non devi assolutamente perdere questo concorso | Ecco i requisiti da rispettare

Foto dell'autore

Valentina Trogu

Un concorso attualmente attivo potrebbe rivelarsi la svolta che stavate cercando nella vostra vita. Se l’intento è entrare nel mondo del lavoro dovete candidarvi.

Cogliere le occasioni al volo significa inviare curriculum su curriculum e partecipare a più concorsi possibili.

Concorso attivo a Mantova, i requisiti
I requisiti per partecipare al concorso (Lintellettualedissidente.it)

Quando si ha un obiettivo bisogna impegnarsi attivamente per raggiungerlo. Il lavoro non cadrà dal cielo, occorre cercarlo e accettare anche dei compromessi dovesse significare trovare quella stabilità economica che si cerca da tempo.

Le occasioni lavorative in Italia non mancano. Tante aziende assumono e tanti concorsi vengono indetti per ricercare le figure professionali più disparate. A volte basta la licenza media o il diploma, altre serve la Laurea o una specializzazione per coprire un preciso ruolo. Formazione, intraprendenza, apertura al cambiamento sono alcune delle parole chiave per riuscire finalmente a trovare il proprio posto nel mondo del lavoro. Il concorso che presenteremo oggi è stato attivato dalla Provincia di Mantova, in Lombardia. La selezione riguarda 14 funzionari specialisti del mercato e dei servizi per il lavoro. Scopriamo di più.

Concorso attivo per la ricerca di funzionari, i requisiti

La Provincia di Mantova ha indetto il Bando di concorso Centri per l’Impiego 2023. Si cercano 14 funzionari da inserire nell’Area dei Funzionari e della Elevata Qualificazione con assunzioni a tempo indeterminato e pieno.

Concorso provincia di Mantova per funzionari
Si cercano funzionari a Mantova (Lintellettualedissidente.it)

L’invio della domanda dovrà avvenire entro il 13 novembre 2023 tramite il Portale unico del Reclutamento inPA. Sarà necessario avere le credenziali digitali per iniziare la procedura.

Possono partecipare i cittadini di età superiore a 18 anni con cittadinanza italiana, di uno Stato membro UE o di altra categoria prevista nel Bando. Devono essere rispettati i requisiti comuni a tutti i concorsi – godimento dei diritti civili e politici, idoneità fisica all’impiego, non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, non aver riportato condanne penali – e in più occorrerà essere in possesso del Diploma di Laurea, Laurea specialistica, Magistrale o triennale in

  • discipline giuridiche,
  • scienze politiche,
  • scienze dell’educazione,
  • scienze della comunicazione,
  • psicologia,
  • scienze sociali,
  • pedagogia,
  • economia.

Se dovesse arrivare un numero troppo alto di domande si svolgerà una prova pre-selettiva. Poi si procederà con una prova scritta, una prova orale e la valutazione per titoli. 

I neoassunti verranno assegnati alle sedi provinciali dei Centri per l’Impiego di Mantova, Ostiglia, Suzzara, Viadana e Castiglione delle Stiviere.

Per quanto riguarda lo stipendio di un funzionario, l’importo annuo lordo previsto all’inizio è di 23.212,32 euro. In più si riceverà l’indennità di comparto, la tredicesima e emolumenti accessori previsti dal CCNL.

Impostazioni privacy