Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

iVision Tech arriva su Euronext Growth Milan grazie all’ausilio di Grimaldi Alliance

Foto dell'autore

Fabio Scapellato

Grimaldi Alliance ha fornito assistenza all’azienda italiana iVision Tech per la quotazione sul mercato azionario Euronext Groth Milan.

Da sempre l’industria manifatturiera è una delle forze portanti dell’economia italiana ed è proprio questo focus sulla produzione che ha permesso al ‘Made in Italy’ di divenire un trademark di qualità e affidabilità. L’azienda iVision Tech SpA  punta sull’innovazione e la tecnologia per fare evolvere il settore dello occhialeria italiana e vuole portare questa sua visione innovativa in tutto il mondo.

iVision Tech entra in Euronex Groth Milan
Grazie al supporto di Grimaldi Alliance, iVision Tech ha ottenuto una quotazione su Euronext Groth Milan – Lintellettualedissidente.it

Ad oggi iVision Tech SpA può contare su una capacità produttiva di 4000 occhiali in acetato al giorno e di 6000 finissaggi. L’azienda conta su due divisioni e può fare affidamento su 150 specialisti. Al fine di far crescere il proprio business ed espandere i propri confini, la società si è affidata a Grimaldi Alliance per ottenere una quotazione nel mercato azionario Euronext Groth Milan.

Denominato ‘AIM Italia – Mercato alternativo del capitale’ prima dell’acquisizione da parte del gruppo Euronext (principale mercato finanziario e borsa valori nell’Eurozona), Euronext Groth Milan è un mercato azionario composto da piccole e medie imprese con grande potenziale di crescita e inserite nell’indice FTSE Italia Growth. Entrarne a far parte è dunque certificazione delle potenzialità di crescita dell’azienda, nonché passo necessario per capitalizzare tale potenzialità.

Il ruolo di Grimaldi Alliance nell’ingresso di iVision su Euronext Groth Milan

Stando a quanto riferito dall’agenzia di stampa Lapresse, l’azienda italiana si è affidata a Grimaldi Alliance per ottenere una quotazione sul mercato azionario. Della pratica si è occupato un team guidato da Paolo Dividdi che si è avvalso della collaborazione di Donatella De Lieto, Angelica Codazzi. Alessandra Braccio si è occupata degli aspetti corporate e capital market, mentre gli avvocati Valentina Majioli e Maria Vincenza Di Lisa, guidati dal partner Maddalena Boffoli si sono occupati degli aspetti giusvaloristici.

iVision Tech entra in Euronex Groth Milan
L’accesso alle negoziazioni è stato favorito dall’assistenza di varie Integrae SIM – Lintellettualedissidente.it

Per quanto riguarda invece la procedura di ammissione alle negoziazioni su Euronext Groth Milan, iVision Tech è stata assistita da integrae SIM come Euronext Growth Advisor, Global Coordinator e Specialist, da BDO Advisory Services come Financial Advisor e da RSM Società di Revisione e Organizzazione Contabile in qualità di Auditor, Financial & Tax Due diligence Advisor.

Di fondamentale importanza per questo aspetto, ci spiega ancora l’agenzia di stampa, è stata in particolare RSM con il team che si è occupato dell’assistenza che è stato coordinato da Nicola Tufo e Francesco Sperti ed era composto da Fabiano Guarino, Biagio Rosa , Luca Quagliata, Enrico Bianco, Alessandro Scalco, Pasquale Esposito, Lorenza Malangone e Andrea Ventura.

Impostazioni privacy