Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

I tradimenti in estate sono praticamente una certezza e la psicologa spiega perchè: attenzione

Foto dell'autore

Lucia Guerra

Secondo la psicologa i tradimenti in estate sono una vera certezza: vediamo insieme il perché di questa affermazione.

Quando tra due persone inizia una relazione, destinata a durare (si spera) nel tempo, il primo pensiero che spesso può affacciarsi nella mente dei due partner è sicuramente la possibilità di un tradimento. Nonostante l’amore, nonostante la fiducia che si ripone nell’altro e la consapevolezza che non potrebbe mai farci del male, nella mente, in un angolino lontano, continua a sussurrare questa parolina. Se poi ci aggiungiamo che stiamo anche vivendo nella stagione dell’amore in assoluto, allora questa voce potrebbe diventare un vero tormento.

tradimenti estate
Ecco il motivo dei diversi tradimenti in estate (Intellettualedissidente.it)

Secondo quanto dice una psicologa, l’estate infatti potrebbe essere la stagione perfetta in cui i tradimenti diventano una vera e propria certezza. Vediamo insieme il perché di quest’affermazione.

In estate aumentano i tradimenti secondo la psicologa: ecco il motivo

L’estate è una stagione meravigliosa, il momento che tutti aspettano dopo un anno intero di duro lavoro, dove spesso le temperature non permettevano di uscire per una passeggiata. Il momento in cui la spensieratezza, il relax e la bella vita prendono il sopravvento su quella che è la nostra routine quotidiana. Ed è proprio in questo momento che la mente di molti partner inizia a vagare, cercando altre persone con cui condividere serate estive, notti bollenti mentre si balla e ancora un’intera estate. Alla base, secondo quanto dice la psicologa, qualcosa già non deve andare bene nella coppia, ci devono essere dei problemi, altrimenti non si penserebbe a tradire.

motivo tradimenti estate psicologa
Il motivo dei tradimenti in estate spiegati dalla psicologa (Intellettualedissidente.it)

Ma secondo sempre quanto riporta quest’ultima, molti tradimenti possono avere luogo soprattutto se si decide di avere vacanze separate, magari per motivi di ferie differenti o semplicemente perché ci si è organizzati in questo modo. O ancora magari mentre uno dei partner è a casa a lavorare e l’altro invece è in vacanza a divertirsi con gli amici. Si sa, un bicchiere di troppo, una serata in discoteca ed il tradimento è dietro l’angolo. Le statistiche italiane confermano che l’aumento dei tradimenti in estate è di gran lunga superiore all’inverno e che uomini e donne tradiscono in egual misura, al di sotto dei 45-50 anni.

Inoltre bisogna anche fare molta attenzione al tipo di tradimento che si mette in atto: spesso gli uomini riescono a distinguere bene la sfera sessuale da quella sentimentale, quindi potrebbe trattarsi solo di un flirt estivo di cui si può fare benissimo a meno una volta tornati a casa. Lo stesso discorso non si può fare con le donne che, come ben sappiamo, mettono in ogni cosa che fanno più cuore del dovuto e da un semplice tradimento potrebbe nascere una vera e propria storia. Quindi aprite bene gli occhi, perché l’estate potrebbe essere il momento perfetto per porre fine alla vostra storia in un modo non molto simpatico e carino.

Impostazioni privacy