Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Hai pensieri negativi ogni giorno? Con questi esercizi trasformi la tua vita, inizia subito

Foto dell'autore

Danila Franzone

Ci sono alcuni esercizi che possono aiutarti a cambiare il tuo modo di pensare. Elimina subito la negatività che affligge la tua vita.

Sempre più studi dimostrano come il pensiero positivo sia determinante per una vita piacevole da vivere e sempre più ricca di sorprese. Pensando sempre in negativo, infatti, ci si pone in modo sbagliato sia nei confronti degli altri che della vita stessa e ciò, alla lunga, può portare ad accrescere la propria insoddisfazione.

come cancellare i pensieri negativi
Come cancellare i pensieri negativi (lintellettualedissidente.it)

Ma come fare a cancellare i pensieri negativi che partono quasi in automatico nella testa? Per fortuna ci sono degli esercizi che possono aiutare in tal senso e che una volta applicati (se fatto con costanza) portano dei risultati davvero incredibili.

Gli esercizi che ti aiuteranno ad eliminare i pensieri negativi

In una società sempre più propensa a vedere il peggio dalle situazioni e dalle persone, imparare a pensare in modo positivo può risultare difficile. Questo però non significa che sia impossibile. Anzi, con qualche esercizio e la voglia di riuscirci davvero, i risultati saranno tali da rendere la vita sempre più piacevole ed in grado di portarci solo cose buone. Uno molto semplice da applicare ogni giorno è quello di prendersi cinque minuti per sedersi, rilassarsi, chiudere gli occhi e iniziare a contare da dieci a zero.

come cancellare i pensieri negativi
Lavorare su se stessi è fondamentale per tenere alla larga i pensieri negativi: ecco da dove partire (lintellettualedissidente.it)

Nel farlo bisognerà ripartire da capo ogni qual volta la mente viene assalita da un pensiero negativo. Anche lavorare sul respiro è fondamentale e aiuta a contrastare gli stati d’ansia. Praticare la meditazione o sedersi semplicemente a respirare controllando la frequenza del respiro e cercando di renderlo il più profondo possibile è di sicuro aiuto per i momenti di stress e per liberarsi subito da eventuali attimi negativi. Tra gli esercizi più preziosi non va poi dimenticato quello del diario della gratitudine.

Si tratta di scrivere ogni giorno tutto ciò per cui si è grati partendo da cose davvero semplici come l’aver potuto godere di un bel tramonto, l’aver abbracciato chi si ama, l’essere stati accolti con calore dal proprio amico peloso, etc… Tenerlo ogni giorno aiuta a capire cosa conta davvero nella vita, consentendo di apprezzarlo e di goderne sempre a pieno. Anche uscire per una decina di minuti al giorno e guardarsi intorno in cerca di tutto ciò che è bello è utile.

Consente al contempo di rientrare in armonia con la natura e con il proprio sé. Per farlo non serve andare necessariamente per boschi. Anche una passeggiata nel parco vicino casa o sotto ad un viale alberato può fare tanto. Purché ci si metta nel giusto stato d’animo. Per iniziare a lavorare su di sé non è mai troppo tardi. E basta davvero poco per poter gioire di pensieri sempre più positivi ed in grado di rendere la tua vita più bella.

Impostazioni privacy