Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Gli integratori che dovresti prendere in estate per stare meglio

Foto dell'autore

Anna Di Donato

Per combattere il caldo estivo e le sue conseguenze, ci sono degli integratori che potresti utilizzare. Ecco quali 

L’estate è arrivata e il caldo imperversa, rendendo le pelli abbronzate ma portando, alcune persone, a soffrirlo particolarmente.

Integratori: ecco quali si possono usare contro il caldo estivo
Integratori: quali assumere in estate-lintellettualedissidente.it

L’afa, infatti, può causare, in determinati individui, dei disturbi tra cui cefalea, ipotensione, stanchezza. Ma questi fastidi possono essere alleviati da integratori che contribuiscono ad affrontare le giornate più afose con meno sforzo.

Il caldo, si sa, soprattutto quando è intenso, può anche portare a una serie di malori, tra cui quelli sopraccitati, ma anche insolazione, crampi, disidratazione, e molto altro. Magari, si può anche arrivare a sentirsi male al punto da svenire.

È quindi importante informarsi su quali accorgimenti adottare, in modo da poter affrontare il periodo estivo con più tranquillità.

Integratori: quali assumere nel periodo estivo

Il caldo intenso può portare ad attacchi o vampate di calore, e per gestire la situazione, un ottimo integratore naturale è certamente l’acqua.

Integratori naturali: quali assumere con il caldo
Integratori naturali: quali assumere in estate-lintellettualedissidente.it

Il consiglio, di solito, è quello di bere tanta acqua per potersi idratare in modo corretto. In linea generale, si dovrebbero assumere 1,5/2 litri di acqua al giorno, ma d’estate se ne può bere anche di più.

Chiaramente, sempre meglio chiedere consiglio a un professionista per sapere qual è la quantità giusta di acqua da assumere per il vostro corpo. Un’altra raccomandazione è quella di abbinare, oltre a una buona idratazione, anche un’alimentazione sana e ben bilanciata, che comprenda frutta e verdura.

Si possono mangiare anguria, fragole, pesche, melone, albicocche, ecc. Si possono bere infusi di frutta e spezie che possono donare vitamine al nostro corpo.

Esistono anche alcune piante aromatiche tra cui menta, salvia, rosmarino, che sono utili per porre un freno alla sudorazione e far avvertire un certo senso di freschezza. Se si avvertono delle vampate di calore, un ottimo alleato è certamente il magnesio, che aiuta a far diminuire il senso di spossatezza, aiuta a dormire di notte, e rilassa corpo e mente.

Sempre per le vampate di calore, soprattutto in menopausa, è molto utile il cohosh nero, il cui punto di forza è quello di regolare gli ormoni dell’organismo. Questo integratore, tuttavia, va preso previa autorizzazione e monitoraggio di un medico.

Di grande aiuto, nella stagione estiva, sono gli integratori elettrolitici, alleati dell’idratazione che contribuiscono a reintrodurre gli elettroliti smaltiti sudando. Si raccomanda, tuttavia, di non sostituirli al bere acqua.

È bene tenere a mente, tuttavia, che prima di assumere qualunque integratore, si deve consultare un medico, che potrà darvi consigli appositi per la vostra situazione personale.

Impostazioni privacy