Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

E se ti dicessimo che puoi entrare nella mente di qualcuno? Scopri come fare

Foto dell'autore

Fabio Scapellato

Vuoi entrare nella mente di qualcuno che ti piace in maniera particolare? Non è impossibile, ci sono alcuni stratagemmi che ti possono aiutare.

Ci sono volte in cui al primo incontro una persona ci colpisce in modo particolare. Non c’è un motivo specifico, non si tratta nemmeno di semplice gradimento estetico o di infatuazione intellettuale, ma di una inspiegabile attrazione di tipo inconscio. Quando questo capita sviluppiamo un forte bisogno di sentirci considerati dalla persona in questione, attendiamo un semplice gesto, uno sguardo, che ci rivolga la parola o che addirittura si faccia sentire prendendo l’iniziativa.

Come entrare nella mente di qualcuno
Si può entrare nei pensieri della persona che ci piace? – Lintellettualedissidente.it

Ci sono diversi studi che puntano a dimostrare come l’attrazione tra due persone possa derivare inizialmente da una serie di fattori fisici che non riguardano dunque solo fattori consci. Il primo punto di contatto potrebbe essere a livello olfattivo. Sebbene non lo si faccia consciamente e come fanno gli altri animali, anche noi esseri umani ci odoriamo a vicenda. Può darsi che l’attrazione che proviamo sia legata proprio all’odore che sentiamo in quella persona, un odore che ci è familiare e ci rimanda a situazioni piacevoli del nostro passato.

Lo stesso effetto può essere esercitato dalla mimica facciale della persona che ci attrae. Ciascuno di noi assume delle espressioni involontarie quando entra in contatto visivo con noi ed è possibile che questo insieme di feedback espressivi susciti in noi l’attrazione. Un altro fattore di attrazione inconscia può essere il tono di voce. Ciascuno di noi possiede una particolare frequenza ed è possibile che proprio quella frequenza scateni in noi dei ricordi positivi che facilitano o innescano l’attrazione.

Come fare ad entrare nella mente di qualcuno

Chiarito che ci sono dei fattori che possono veicolare l’attrazione che non riguardano necessariamente l’aspetto della persona per la quale abbiamo una cotta, ci si chiede se sia possibile entrare nella mente di qualcuno che ci piace. A tale domanda ha provato a rispondere un’esperta di biologia comportamentale e psicologia in un articolo pubblicato su ‘Psicoadvisor’.

Come entrare nella mente di qualcuno
Ci sono alcuni stratagemmi utili a conquistare l’attenzione della persona che vi piace – Lintellettualedissidente.it

L’esperta spiega che ci sono alcuni comportamenti che possono facilitare la conoscenza e la confidenza tra due persone. Il primo passo è creare vicinanza, ovvero fare in modo che tra te e la persona che ti piace ci sia un contatto fisico che non risulti invasivo. Un esempio può essere sedersi o sdraiarsi accanto alla persona che ci interessa. Ci sono poi dei gesti che possono creare immediata vicinanza, ad esempio quando una donna s’idrata le mani mentre parla con voi o quando sente l’esigenza di mettere il labello sulle labbra sta involontariamente mandando dei segnali per fare capire che vorrebbe maggiore intimità.

Un altro espediente può essere l’utilizzo di un profumo in grado di confondere i sensi e alterare la percezione della persona che ci piace. Quando vedete che la persona è timida, potete prendere la palla al balzo e rompere il ghiaccio facendo capire che l’avete notata in passato (può andar bene anche la classica frase: “Hai un viso conosciuto, dov’è che ti ho visto?”). Il contatto visivo poi ha un potere enorme: quando vi piace qualcuno non sfuggite al suo sguardo ma guardatelo intensamente negli occhi mentre vi parla. Infine mostrate interesse ponendo domande. Invitare a parlare la persona che ci piace fa capire che abbiamo interesse in ciò che fa e pensa.

Impostazioni privacy