Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Dove ha scelto di vivere Ornella Muti: la dimora ha significati profondi ed è decorata con elementi semplici per accogliere al meglio amici e parenti

Foto dell'autore

Simone Scalas

È una delle attrici più amate dal pubblico italiano, vive con la figlia in una lussuosa dimora, bellezza e talento dentro una casa di lusso. Ornella Muti e la figlia Naike sono anche protagoniste nei social dove documentano la loro vita quotidiana e il rapporto madre-figlia.

Ornella Muti oltre che essere famosa per i suoi film e i ruoli coraggiosi che ha interpretato, è nota anche per la sua bellissima casa. Si tratta di una abbazia di campagna situata a Lerma, in provincia di Alessandria. Lei e sua figlia Naike hanno creato uno spazio che riflette la loro personalità. Vibrante, carico di amore e a stretto contatto con la natura. L’abitazione permette di godere lunghi momenti di relax dopo le estenuanti ore di lavoro sui set. Anche la figlia di Ornella Muti è una nota attrice.

L’abbazia è stata trasformata in villa e poi in santuario dedicato al benessere e alla serenità. Bagni in stile marino, isola super attrezzata in cucina, camere per ospitare gli amici. Questo quanto si evince dalle foto che le due attrici hanno fatto girare in rete. Gli arredi scelti sono un incontro tra elementi rustici e raffinati, stile shabby chic per ottenere un’atmosfera accogliente e invitante.

Uno stile inglese ottimo nel Nord Italia

Dove ha scelto di vivere Ornella Muti? In provincia di Alessandria. Niente di meno che in una abbazia diventata villa di lusso. Lo stile scelto è quello shabby. Ma di cosa si tratta? Lo stile shabby è un approccio di interior design che si ispira al passato. In particolar modo all’epoca vittoriana inglese e al romanticismo francese. La Muti ha lavorato spesso in Francia recitando in lingua originale, conosce bene la storia e la cultura d’oltralpe.

L’aspetto degli arredi shabby è delicato, femminile, leggermente consumato e vissuto. Dà agli spazi domestici un senso di comfort e nostalgia. I mobili sono dipinti, i tessuti sono in pizzo, lino, cotone e seta. Ci sono spesso le tende, i cuscini e i rivestimenti. In giro per casa si possono trovare coperte calde e morbide. Non mancano gli elementi floreali per dare freschezza all’insieme e gli oggetti vintage del passato che sono a cari alla proprietaria. Per avere questo tipo di stile in casa possiamo ricorrere a vecchie cornici, specchi, lanterne, patine e finiture anticate. Lo shabby tende al rustico, quindi ciò che dobbiamo aspettarci dalla casa è molto calore.

Dove ha scelto di vivere Ornella Muti e come accoglie gli amici

Di certo non mancano i vasi di fiori nella casa di Ornella Muti. La sua abbazia è immersa nel verde, ci sono fiori e piante di ogni tipo, gatti e persino maialini che scorrazzano a destra e a manca liberamente. È così che le due attrici accolgono gli ospiti, gli amici. La Muti è sempre stata un’attrice generosa, lo è anche come padrona di casa. Lei condivide puntualmente scatti su internet in cui documenta la vita domestica, la cura per le piante e le serate in compagnia.

Nonostante si tratti di una delle attrici più famose e ammirate del mondo del cinema, tutto ciò che trasmette la sua casa e la semplicità dei momenti quotidiani. Fiori freschi nel tavolo, colori vivaci alle pareti che sono dipinte a mano. E soprattutto la presenza di fuori dello spettacolare giardino. Questa la sua filosofia di vita. Essere ospitati da Ornella Muti è una vera fortuna. La sua dimora è più di una casa. È uno spazio in cui respirare autenticità e ricevere calore senza sforzo.

Impostazioni privacy