Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Cosa fare a Roma a giugno? Ecco 5 eventi particolari per tutti i gusti

Foto dell'autore

Maria Zarbo

Siamo alle porte dell’estate, ancora le vacanze sono lontane ma ci sono molti eventi interessanti a cui partecipare. Ad esempio a Roma si organizzano a giugno mostre e molto altro. Vediamo di che si tratta.

Sta per terminare la primavera e si comincia già a pensare all’estate. Forse alcuni approfittano di qualche calda giornata per fare il bagno in mare al sud. Altri iniziano a cercare su internet offerte per voli, hotel o crociere. Per mancanza di un budget adeguato o per altre ragioni molti rimangono in città nel tempo libero. Per fortuna in Italia tante amministrazioni si occupano di organizzare feste, sagre, concerti e altro. Tutto ciò allieta e intrattiene i residenti e anche i turisti.

Non sai cosa fare a Roma a giugno? Ecco 5 eventi particolari

Una grande città come la nostra Capitale riserva sempre delle sorprese. La bellezza delle sue numerose attrazioni da Fontana di Trevi al Colosseo incanta. Per trascorrere a Roma del tempo in modo insolito scopriamo alcune proposte interessanti.

Andare a mangiare fuori è una consuetudine che può divenire speciale. Infatti si organizzano al The Hoxton Rome in Largo Benedetto Marcello le cene bendate. La Dining in the dark è un’esperienza sensoriale che farà apprezzare in modo diverso i cibi. Il menù celato agli occhi può essere a base di pesce, carne o vegano. Il costo sarebbe di 50 euro a persona.

In alcune giornate calde di giugno si potrebbe andare all’Aqua World che si trova a Cinecittà World. Oltre a scivoli e giochi in acqua ci sarebbe la cinepiscina, da cui guardare film e altri spettacoli proiettati su un maxi schermo.

Arte e fiori di lavanda

Qualcuno che è stato in Provenza avrà nostalgia dei campi di lavanda a perdita d’occhio. Chi ha fatto quell’esperienza o chi la sogna potrebbe trovare rilassante un lavandeto alle porte di Roma. Si tratta di un campo aperto alle famiglie nei weekend di giugno appartenente a Francesca de Iuliis. Sono previsti laboratori sui vari usi della lavanda e la presenza di food truck con cibo locale. Il biglietto partirebbe da 6 euro.

Un giro in battello sul fiume Tevere è un’idea molto romantica. Si possono ammirare le meraviglie di Roma al tramonto sorseggiando un drink e assaporando stuzzichini. Il costo a persona sarebbe di 45 euro.

Infine, segnaliamo che alle Scuderie del Quirinale fino al 16 giugno 2024 si potrebbe visitare la mostra Napoli Ottocento. Tra le opere pittoriche esposte ci saranno quelle di Degas, De Nittis, Turner. Il biglietto intero si pagherebbe 15 euro. Dubbi su cosa fare a Roma a giugno? Ecco 5 eventi particolari che potrebbero interessare molte persone.

(n.d.r. Articolo scritto per puro scopo informativo. Consultare i siti ufficiali per ulteriori informazioni)

Impostazioni privacy